Please choose Language or Country
or
Karlsbaderhütte Laserzsee Osttirol © Ali Kofler

Lienz: invitante al sole delle Alpi

In quanto a storia e cultura, Lienz, il capoluogo del Tirolo Orientale sul fiume Isel, ha credenziali più che convincenti. A rendere amabile Lienz sono invece le stradine del centro piene di locali e bei negozi: un vero e proprio salotto alpino baciato dal sole che qui splende più che altrove. E illumina una grandiosa corona di montagne dolomitiche.

Quando si arriva a Lienz, basta un'occhiata per rendersi conto che è un posto speciale. Mettete gli occhiali da sole (che qui splende almeno 2.000 ore l'anno), sedetevi in un caffé e guardatevi attorno. Vedrete un vivace via-vai di gente con le racchette e lo zaino o con una busta da shopping in mano, armoniose facciate di palazzetti dallo stile quasi mediterraneo e, alzando lo sguardo, un magnifico intreccio di prati, boschi e rocce dolomitiche.

Potete restare seduti e godervi una birra fresca, oppure curiosare nelle vetrine per scovare qualche bel capo in stile alpino. E poi lanciarvi alla scoperta del paradiso montano che vi circonda, approfittando del clima mite dovuto alla posizione di Lienz nell'ampio bacino della Drava.

Per ulteriori dettagli e informazioni sulla cittadina di Lienz sfoglia il catalogo 2015.

maggiori informazioni

4 Itinerari di scoperta



Tra vigneti e giardini
Nel verde est dell'Austria, tra colline, castelli e vaste pianure, si coltivano vini di qualità.

Sulle orme di imperatori, mercanti e monaci
Cinque borghi narrano secoli di storia europea; c’è anche l'ufficio postale di Gesù Bambino.

La via delle Alpi
Piccole città e grandi montagne accompagnano l'itinerario nell'Austria occidentale.

Su e giù per mari e monti
Il monte Grossglockner (3.798 m) è incorniciato da una varietà di paesaggi rurali e montani.

Bildrechte

Österreich Werbung betreibt unter den Hauptdomains www.austria.info bzw. www.austriatourism.com Websites, die in erster Linie der Bewerbung Österreichs als Fremdenverkehrsland dienen.