Navigazione Contenuto Temi in Austria

Architettura a Klagenfurt

Un drago come emblema potente e una sponda affacciata su uno specchio lacustre di un brillante verde-mare come party-promenade. La capitale della Carinzia, Klagenfurt, flirta in modo consapevole con la propria contemporaneità urbana.

Klagenfurt, Alter Platz © Österreich Werbung
A testimonianza di ciò, ecco la "Neue Platz" (Piazza Nuova) ridisegnata nel 2008 su progetto dell'architetto Boris Podrecca, al cui centro troneggia la Fontana del Drago con l'animale araldico. Qui si trova il moderno punto di partenza per iniziare a piedi l'esplorazione di questa antica città. Non per altro Kalgenfurt è considerata un gioiello rinascimentale. Gli architetti italiani hanno dato un'impronta particolare a questa città vecchia di 800 anni, grazie agli eccellenti restauri effettuati su palazzi, corti e piazze.

Il Landesmuseum con i suoi reperti di epoca romana, come il celebre "Jüngling vom Magdalensberg", insieme a numerosi altri musei, da quello dedicato ad usi e costumi fino a quello sull'industria mineraria, consentono di farsi un'idea della storia della Carinzia. Anche le facciate dei palazzi del centro città riflettono un'immagine curata: per ben tre volte Klagenfurt è stata insignita dell'ambito riconoscimento Europa Nostra assegnato per la conservazione esemplare del centro storico.


Klagenfurt colpisce in ogni caso soprattutto dal punto di vista sportivo. Il Lendkanal, una via d'acqua idilliaca che dal Wörthersee arriva al centro città, consente di mettersi in contatto, in modo tranquillo e delicato, con il temperamento sportivo della città. Il più grande stabilimento balneare d'acqua dolce d'Europa sul Wörthersee, la cui acqua è potabile, un tracciato pedonale illuminato, un percorso impegnativo dedicato al fitness a Kreuzbergl, un campo da golf e le condizioni ideali per i velisti sono elementi essenziali dell'infrastruttura sportiva offerta da Klagenfurt.
Tutto questo trova espressione anche nell'organizzazione del calendario della programmazione. Il Beachvolleyball-Grand Slam e il "Kärnten Ironman Austria" rappresentano il momento culminante della stagione degli eventi. E anche la cultura è, di riflesso, investita da una ventata d'aria fresca.

L'Open Air Kino im Burghof (Rassegna cinematografica open-air nella corte del castello) e i Wörthersee Festspiele che si svolgono su un palcoscenico allestito sul lago nella baia est di Klagenfurt, vanno ad arricchire l'offerta culturale estiva. Assolutamente da tenere presente: le speciali note a piè di pagina della vita letteraria di Klagenfurt. La città ha dato i natali al romanziere di fama mondiale Robert Musil e alla scrittrice Ingeborg Bachmann ed entrambi hanno contribuito a plasmare, in modo assolutamente personale, l'immagine di questa città. Ogni anno, nel corso del mese di giugno, Klagenfurt diventa il vero e proprio "hot spot" della letteratura di lingua tedesca. Nell'ambito dell'Ingeborg-Bachmann-Literaturwettbewerbs (Premio letterario "Ingeborg Bachmann"), lo straordinario evento letterario dedicato all'area di lingua tedesca, è possibile assistere a letture e recensioni pubbliche, in una parola "live" - così diretti si può essere solo a Klagenfurt.

www.info.klagenfurt.at

Per ulteriori informazioni e suggerimenti, potete contattare gli esperti del nostro Servizio Informazioni, Fabio e Ottavio, al numero 840 99 99 18 (costo fisso chiamata 15 cent.) oppure scrivere a vacanze@austria.info