Navigazione Contenuto Temi in Austria

Il Castello di Ambras

Nel luogo in cui l'arciduca Ferdinando II, da vero principe rinascimentale, promosse le arti e le scienze allestendo in 18 teche alte fino al soffitto una sorta di museo "ante litteram", questa concezione di promozione dell'arte e proseguita con soluzione di continuità.

 © Österreich Werbung/Diejun

Innsbruck, in Schloss Straße 20, come indicato sulla carta interattiva del Castello di Ambras che è punto di osservazione privilegiato da cui godere del panorama sulla città, ospita accanto alla celebre collezione, alle opere figurative del tardo medioevo e alla impressionante galleria di ritratti degli Asburgo, una ricostruzione che prova ad essere all'altezza dello storico impianto museale, proponendo una Camera dei Tesori (Kunst- und Wunderkammer), le Armerie (Rüstkammer) e un Museo Archeologico (Antiquarium).

Il visitatore avrà quindi modo di ammirare una collezione universale di respiro enciclopedico che fungeva da tesoro della conoscenza e al contempo da status symbol del mecenatismo come era abitudine in epoca rinascimentale. Attrezzature di tipo scientifico sono collocate accanto a oggetti provenienti da paesi lontani, flora e fauna esotiche, raffigurazioni strane e sorprendenti di esseri bizzarri oltre a una selezione di oggetti d'arte. Una collezione vasta e preziosa sotto ogni punto di vista.

Informazioni e prenotazioni
Schloss Ambras
Schloss Straße 20
6020 Innsbruck
www.khm.at/schloss-ambras