Navigazione Contenuto Temi in Austria

La stilista Anna Aichinger

Questa giovane stilista preferisce leggere “Der Spiegel” anziché “Vogue” e spesso le sue collezioni di moda sono ispirate a temi politici. Eppure le sue creazioni hanno acquistato fama internazionale fino a Parigi, Londra e Hong Kong.

 © Anna Aichinger.com

Questa giovane viennese ha studiato all'università d'arte applicata e ha concluso i suoi studi presso stilisti famosi come Jean Jacques de Castelbaljac e Raf Simons diventando la migliore dei corsi. Il suo lavoro di fine corso è stata una creazione d'abbigliamento dal titolo “The Dandy Warlords”, un mix di look nomade e militare ispirato alla guerra in Afghanistan e alla seconda guerra del Golfo. E già con la prima collezione la Aichinger si è meritata un primo premio: quello della “Moët Chandon Fashion School”. A questo hanno fatto seguito diversi riconoscimenti e ogni anno due apprezzatissime collezioni che vengono vendute non solo a Vienna ma anche a Parigi, Londra e Hongkong. I prototipi dei progetti per le nuove collezioni della Aichinger vengono cuciti dalle donne che vivono in una situazione di lunga disoccupazione dell'impresa di utilità sociale Merit.
www.annaaichinger.com