Navigazione Contenuto Temi in Austria

Il Palazzo della Regione Carinzia

Il principe ereditario in persona, l'arciduca Rodolfo, non rinunciò, nel 1884, a essere presente alla posa della prima pietra e a stendere quindi la propria ala protettiva sul museo che fino al 1918 portò il suo nome, ovvero "Rudolfinum".

Il nuovo edificio del 1884 era diventato assolutamente necessario in quanto le collezioni si erano moltiplicate a dismisura e lo spazio nel Palazzo della Regione (Landhaus) non era più sufficiente.

Oltre alla "casa madre" sita nella Museumsgasse di Klagenfurt con le collezioni esposte al pubblico e la biblioteca regionale, il Palazzo della Regione Carinzia si occupa di gestire la vigilanza e le visite guidate nella Sala degli stendardi (Wappensaal) della Sala della Regione di Klagenfurt, il Centro Botanico della Carinzia con l'annesso giardino botanico e l'erbario regionale sul Kreuzbergl sempre a Klagenfurt, il "Kärntner Volkskundeinstitut" con il relativo museo del mobile a Maria Saal, gli scavi archeologici e i musei collegati al Parco archeologico Magdalensberg nonché gli scavi archeologici e il museo di Teurnia/St. Peter in Holz (Römermuseum Teurnia) oltre a singole istituzioni museali come ad esempio il museo di Globasnitz/Hemmaberg.


Informazioni e prenotazioni
Landesmuseum Kärnten
Museumgasse 2
9021 Klagenfurt