Navigazione Contenuto Temi in Austria
close
Please choose your country:
Or choose your language:

L'Universalmuseum Joanneum di Graz

Fondato nel 1811 dall'arciduca Johann, lo Joanneum si è sviluppato a partire da una collezione di stampo didattico fino a diventare uno dei più importanti musei d'Europa. Oltre 4,5 milioni di oggetti vengono oggi riuniti, conservati, studiati e completamente scambiati tra 13 diverse località della Stiria.

Dalla Kunsthaus di Graz fino al Castello di Stainz, gli spazi espositivi, notevoli anche dal punto di vista architettonico, del museo universale Joanneum, perseguono un obiettivo comune: offrire ai visitatori una visione completa dello sviluppo dello spazio naturale e culturale nonché della storia di questa regione.

21 sezioni e allestimenti, organizzati nei reparti "Natura", "Storia dell'arte e della cultura", "Castello di Eggenberg" e "Folclore", vanno a coprire un'ampia gamma di presentazioni che si estende dai reperti fossili fino alla pittura moderna, dagli antichi usi e costumi fino ai nuovi media. Complessivamente questo museo universale riunisce 4,5 milioni di oggetti, conservati in castelli, palazzi nobiliari, ex-conventi e monasteri, oltre che nella Neue Galerie di Graz.

Non dal ultimo, il programma espositivo si concentra sui contemporanei nazionali e stranieri, oltre che sull'arte del XIX e del XX secolo. Gli artisti contemporanei operativi nella aree pittura, scultura, fotografia, media digitali, video e arte cinematografica, arte dell'oggetto, installazioni o architettura sono rappresentati all'interno della Neue Galerie di Graz così come i giovani e ambiziosi talenti. In questo modo, alcune tra le future stelle fisse della scena artistica - come Pipilotti Rist, Sylvie Fleury o Olafur Eliasson - hanno già avuto modo di far parlare di sé grazie a una prima grande esposizione di loro opere in questo contesto.

Informazioni e prenotazioni
Universalmuseum Joanneum
Mariahilferstraße 2-4
8020 Graz
www.museum-joanneum.at