Navigazione Contenuto Temi in Austria

Il Werner Berg Museum

Un pittore erudito nonché scienziato di Wuppertal decise un bel giorno di trasferirsi in una fattoria di montagna. Grazie a questa svolta decisiva nella vita di Werner Berg e alla sua opera creata al Rutarhof, la Carinzia dispone di quella documentazione, unica nel suo genere, sul periodo di vita in Slovenia e Carinzia di questo artista, materiale che costituisce oggi il nucleo fondamentale del Museo dedicato appunto a Werner Berg.

In un edificio perfettamente restaurato sulla piazza principale di Bleiburg, il visitatore viene accolto da una rassegna rappresentativa dell'opera omnia di un uomo che osserva la propria patria di elezione con sguardo distaccato, interpretandola tuttavia con un profondo calore interiore.

Si tratta in gran parte di attimi fuggenti: Berg cattura questi momenti nei suoi dipinti e xilografie - ad esempio un pomeriggio di curling, una luce particolare proiettata sulla fattoria o i tratti del viso bruciato dal sole di un contadino. Il suo stile inconfondibilmente privo di profondità, la tendenza alla semplificazione e alla stilizzazione e il caratteristico gioco di alternanze da colori chiari e a scuri, conferiscono tuttavia alla sua opera un'intensità persistente che trasforma il contadino raffigurato in un cronista sincero e fedele del proprio tempo.

La ricchezza di quadri e xilografie passati a un'apposita fondazione creata dopo la morte di Berg avvenuta nel 1981, è integrata da mostre temporanee organizzate a cadenza periodica e di elevato livello internazionale.

Informazioni e prenotazioni
Werner Berg Museum
10. Oktober-Platz 4
9150 Bleiburg,
www.wernerberg.museum