Please choose Language or Country
or
lake hallstaettersee © ANTO/ Julia Knop, Podcast 19

L’Hallstätter See

Dodici anni fa l'Unesco ha inserito questo lago dell'Alta Austria nell'elenco del patrimonio dell'umanità, perché le sue sponde e le montagne circostanti conservano testimonianze di presenza umana che risalgono alla preistoria.
Ma l'Hallstätter See, scavato tra i monti ai piedi del massiccio del Dachstein, è soprattutto un luogo di straordinaria bellezza; lo amava anche l'imperatrice Elisabetta d'Austria che era di casa nella vicina Bad Ischl.

Fate prima un giro in battello sulle acque profonde del lago per ammirare lo strepitoso scenario roccioso attorno a voi, poi immergetevi nella storia e nella natura. L'elenco delle cose da vedere è lungo: il museo di Hallstatt che illustra la civiltà nata nell'età del bronzo, l'ossario di St. Michael con più di 600 crani dipinti, quindi Salzwelten, la miniera di sale più antica del mondo, e le caverne di ghiaccio del Dachstein (Rieseneishöhle e Mammuteishöhle) raggiungibili in funivia da Obertraun.

Da non perdere, si chiama 5fingers la spettacolare piattaforma panoramica che domina il lago di Hallstatt dai duemila metri del Krippenstein. Le “cinque dita” sono passerelle sospese nel vuoto e illuminate di notte.

www.altaaustria.it

Infoboxen: L’Hallstätter See

I laghi dell'Alta Austria

Tra prati fioriti e incorniciati dalle montagne i laghi si tingono di verde intenso



Almsee
Attersee
I laghi Gosauseen
Mondsee
Traunsee
Wolfgangsee

Bildrechte

Österreich Werbung betreibt unter den Hauptdomains www.austria.info bzw. www.austriatourism.com Websites, die in erster Linie der Bewerbung Österreichs als Fremdenverkehrsland dienen.