Navigazione Contenuto Temi in Austria

Le gole Ötschergräben nel Mostviertel in Bassa Austria

Le gole Ötschergräben nel Mostviertel si prestano per camminate di ogni grado di difficoltà, dalle escursioni tranquille agli impegnativi percorsi alpinistici.

 © Mostviertel Tourismus

Scenario delle molteplici opportunità di trekking sono le bizzarre formazioni rocciose che il torrente Ötscherbach ha creato "sull'esempio" delle Dolomiti. Ad abbellire ulteriormente il paesaggio provvedono le cascate alimentate dall'Ötscherbach o dai suoi affluenti.

Un comodo itinerario di circa 5 ore di cammino può iniziare presso la stazione di partenza della seggiovia dell'Ötscher a Lackenhof, che senza fatica trasporta gli escursionisti al rifugio Ötscher-Schutzhaus ad oltre 1.400 metri d'altitudine. Quasi sempre in discesa, i sentieri escursionistici giungono alle gole Ötschergräben, il cui ingresso è segnalato dalla cascata Schleierfall. Lungo un sentiero ben realizzato si attraversano le gole lunghe circa 5,5 chilometri. Superata la cascata Mirafall, che come la Schleierfall scorre sulle pareti rocciose per affluire nel "Grand Canyon austriaco", si giunge al lago artificiale Erlaufstausee.Una sorpresa per gli esperti di botanica: nelle gole Ötschergräben, ad una quota compresa tra i 500 e i 1.000 metri crescono rododendri, genziane e altre piante che nelle Alpi s'incontrano solo oltre i 1.000 metri d'altitudine.
www.most4tel.com

Per ulteriori informazioni e suggerimenti, potete contattare gli esperti del nostro Servizio Informazioni, Fabio e Ottavio, al numero 840 99 99 18 (costo fisso chiamata 15 cent.) oppure scrivere a vacanze@austria.info