Navigazione Contenuto Temi in Austria

Parchi di divertimento in Alta Austria

L'Alta Austria offre agli ospiti più piccoli molte opportunità per il divertimento: museo delle fiabe, orti botanici, grotte di ghiaccio, animali esotici e molte altre esperienze renderanno la vacanza eccitante e divertente.

 © AEC, Futurelab
Ars Electronica Center
Strutturato su cinque livelli, il Museo del Futuro o "Museum der Zukunft ", offre una panoramica affascinante sul mondo dell'era digitale, delle nuove tecnologie e dei media. Mostre tematiche con installazioni interattive provenienti da laboratori di ricerca e trasposizioni artistiche rimandano a realizzazioni e sviluppi avveniristici. La peculiarità di questo luogo si fonda sul coinvolgimento totale e completo del visitatore che, ovunque si trovi, è parte integrante di quanto sta accadendo. È possibile interagire in prima persona e sperimentare liberamente. Nell'Ars Electronica Center si può anche usufruire del supporto di info-trainer in grado di fornire tutte le spiegazioni del caso. Il cuore pulsante dell'Ars Electronica Center è rappresentato dalla Main Gallery, uno spazio di 1.000 metri quadri in cui e con cui artisti, studiosi e scienziati, studenti di ogni ordine e grado e universitari, adulti e bambini possono sperimentare, lavorare e giocare. All'interno di Deep Space, luoghi lontanissimi, ignoti o della storia prendono vita, l'invisibile diventa visibile, la percezione di ciò che è noto cambia di prospettiva e l'inimmaginabile nel mondo reale svela dettagli nascosti e segreti. L'AEC è un'esperienza unica sia per i grandi che per i piccini.
 

Kinderland Schindlbach
Il Kinderland Schindlbach, parco divertimenti e delle fiabe nella Schindlbachtal a Grünau, è circondato dai monti del Gruppo del Kasberg. Per sfuggire ai ritmi frenetici della vita quotidiana, un numero crescente di famiglie sperimenta i piaceri di questa oasi di pace e tranquillità. Da questa descrizione si potrebbe pensare che i bambini si annoino. Nulla di più lontano dal vero. Auto elettriche, pista per i go-kart, un trenino variopinto, minibagger, barche elettriche e molto altro ancora: i piccoli ospiti potranno scatenarsi come si deve! Un'altra attrazione del Parco Kinderland Schindlbach è certamente il Parco delle Fiabe con ben 15 rappresentazioni di fiabe, tutte dotate di un breve riassunto del racconto raffigurato.

Jagdmärchenpark Hirschalm
Allo Jagdmärchenpark Hirschalm di Unterweißenbach, grandi e piccini vanno alla scoperta della pietra magica e si imbattono così in creature fantastiche. Questa, però, non è certo l'unica avventura alla quale vale la pena di prendere parte all'interno del parco di Hirschalm. Qui sono infatti ospitate vere renne provenienti dai paesi nordici, si può provare il doppio "brivido" di una pista per slittini estiva e di una Free Fall Tower (torre a caduta libera). Per gli ospiti più piccoli, il parco offre anche oltre 40 postazioni dedicate alle fiabe e al gioco, aree di divertimento all'insegna dell'avventura e della natura dotate di spazi per la lotta, fienili per gli animali ed altalene con sedute in rete adatte a ospitare più persone. Le casette, tutte graziosamente arredate, dai simpatici nomignoli Schlaufuchs (Furbacchione), Frechdachs (Birbante) e Brummbär (Brontolone), dispongono di spazi abitativi con stufa svedese e cucina completa di tutto il necessario.

Il Sentiero delle Fiabe di Schenkenfelden
Il Sentiero delle Fiabe di Schenkenfelden, Märchenwanderweg, è un simpatico e tranquillo itinerario ad anello che si snoda attraverso un variegato paesaggio boschivo. Undici rappresentazioni di fiabe con personaggi intagliati nel legno (oltre 40 figure) fanno la gioia soprattutto dei bambini, ma anche degli adulti. All'inizio e alla fine di questo sentiero dedicato al mondo delle fiabe si trovano parchi gioco. E alla fine vissero tutti felici e contenti... rilassandosi sulle splendide sponde dello "laghetto incantato" (Märchenteich).

Orti botanici ludico-didattici
Ai piedi della Selva Boema, circondato da una natura incontaminata, si trova un orto botanico curato nei minimi dettagli e dedicato allo studio di piante officinali autoctone. Il primo Heilkräuter-Schau- und Lehrgarten (orto botanico didattico per l'osservazione delle piante officinali) dell'Austria Superiore, occupa una superficie di 7.800 m². Lungo il sentiero centrale si colloca la sezione principale che raggruppa le erbe in base alle famiglie di piante di appartenenza. Questo orto botanico si compone inoltre di altre sezioni, quali l'Alpinum, in parte con uno spiccato carattere di alta montagna, di un giardino di campagna e di un'isola ricoperta di erbe aromatiche, di uno stagno e di un biotopo con le tipiche piante acquatiche nonché di un magnifico paesaggio di brughiera.

Con Bibi Blocksberg nella grande caverna di ghiaccio
Per sfuggire alle temperature da piena estate non c'è modo migliore, per gli appassionati del mondo delle grotte, di una puntatina alla Rieseneishöhle (grande caverna di ghiaccio). Mentre gli ospiti adulti si lasciano ammaliare dal fascino di questa grotta, i visitatori più giovani sono attesi da qualcosa di molto particolare: insieme alla strega buona Rabia von Katzenstein potranno seguire le orme di Bibi Blocksberg e svelare il "Segreto delle civette blu". Equipaggiati di mappa del tesoro e di lampada, i piccoli esploratori dovranno affrontare ogni sorta di impresa avventurosa prima di riuscire, infine, a conquistare la magica bacchetta blu della streghetta.

Parco della Preistoria (Urzeitwald Gosau)
Su una superficie di 12.000 m², il Parco della Preistoria, Urzeitwald Gosau, avvicina i visitatori in modo avvincente e appassionante alla geologia. Nove "stazioni" principali, consentono di far tappa nell'Era Precambriana o Archeozoico (circa quattro miliardi di anni fa - 600 milioni di anni) fino a raggiungere il Quaternario o Neozoico (circa 2,6 milioni di anni fa fino ai giorni nostri), presentando le più importanti fasi evolutive nonché i rispettivi rappresentanti più noti del regno animale e vegetale.