Navigazione Contenuto Temi in Austria

Parchi di divertimento in Bassa Austria

In bassa Austria potrete ancdare alla scoperta di antiche rovine romane a Carnuntum, osservare gli orsi nel bosco, esplorare insieme ai guardaparchi la riversa naturale Donau-Auen o conoscere i temuti dinosauri.....

 © Archäologischer Park Carnuntum

Parco Archeologico Carnuntum (Archäologischer Park Carnuntum)
Lo storico tedesco Theodor Mommsen, il grande cronachista dell'Impero Romano, un giorno dichiarò: "I Viennesi hanno una Pompei a due passi da casa e non se ne rendono conto." A circa 50 km a est di Vienna, tra Petronell-Carnuntum e Bad Deutsch-Altenburg, sorge questo sito di importanza capitale per la storia romana: 2000 anni fa Carnuntum era la capitale della provincia dell'Impero Romano nota come Pannonia superiore. Carnuntum o Carnunto si componeva di un castrum e di una città. C'era un porto fluviale sul Danubio, una moderna e diffusa cultura delle cure termali, all'avanguardia grazie a impianti all'aperto, e due anfiteatri. La città era considerata un luogo di ritrovo mondano per la "meglio gioventù" di Roma. Persino gli imperatori, come Marco Aurelio, posero in questo luogo la propria residenza.

L'emblema di Carnuntum è la Porta dei Pagani, il monumento di epoca romana più conosciuto in Austria. All'interno di un grande museo all'aperto, il Museo Carnuntinum, e in due imponenti anfiteatri nel Parco Archeologico Carnuntum, gli appassionati di questo periodo storico scopriranno nuovi aspetti della vita degli antichi romani. Il calendario degli eventi è ampio e variegato: si celebrano le tipiche festività romane e, ispirandosi al motto "Leben bei den Römern" (Vivere con gli antichi romani), nel parco si organizzano week-end a tema e campi estivi per gli studenti. L'anno viene poi chiuso con un suggestivo programma che si dipana nel periodo di Avvento. È possibile richiedere visite guidate e addirittura festeggiare i compleanni in perfetto stile "antica Roma".

Parco Nazionale Donau-Auen (Nationalpark Donau-Auen)
Il Parco Nazionale Donau-Auen offre moltissimo ai piccoli esploratori! I ranger del Parco Nazionale avvicinano i giovani visitatori al mondo ricco di fascino di questa area geografica nota col nome di Donau-Auen , grazie a un programma ricco e vario di escursioni: sia che si tratti di visite guidate attraverso l'esposizione nel schlossORTH Nationalpark-Zentrum e sull'Au-Erlebnisgelände "Schlossinsel" o di escursioni a piedi, in barca e ancora di programmi alla scoperta dell'ambiente naturale degli stagni e del mondo che li circonda, c'è sempre molto da vedere e raccontare. I ranger del Parco Nazionale sono a completa disposizione dei visitatori per fornire informazioni sugli aspetti maggiormente interessanti del parco e sul comportamento più corretto da tenere nel massimo rispetto di flora e fauna che abitano questo ambiente naturale unico nel suo genere. Gli ospiti avranno bisogno di una sola cosa: tempo, tutto il tempo sufficiente per trasformare la visita in questo Parco Nazionale in un'esperienza nella natura assolutamente personale e irripetibile!

Bosco degli Orsi (Bärenwald) di Arbesbach
Un divertimento-intrattenimento "grande (e grosso)" proprio come un orso: ecco cosa è in grado di offrire il Bosco degli Orsi di Arbesbach istituito dalla fondazione Vier Pfoten (Quattro Zampe). Orsi provenienti da proprietà private hanno trovato nuova dimora in questo luogo. In un simile ambiente possono finalmente lasciarsi alle spalle ogni precedente esperienza e vivere finalmente come avrebbero dovuto. Dalla Domenica delle Palme fino a Ognissanti, dopo il letargo invernale degli orsi, è possibile partecipare a visite guidate, condotte da esperti, attraverso il Bosco degli orsi e quindi imparare tutto quello che c'è da sapere su questi straordinari animali.

Il Mondo dell'Ametista (Amethyst Welt Maissau)
Da tempo immemore, l'ametista è stata sempre ritenuta una pietra mistica che, grazie all'inconfondibile colore violaceo e alla sua storia ricca di mistero, assume un'importanza e un significato del tutto particolari. Attrazione rara e preziosa, nota in tutto al mondo, è appunto la vena di ametista di Maissau: essa rappresenta il cuore pulsante di Errore. Riferimento a collegamento ipertestuale non valido., un "mondo di esperienze" per famiglie, aperto tutto l'anno. I visitatori avranno modo di apprendere tutto sulla storia e la nascita dell'ametista, sperimenteranno forza e poteri di questa gemma, potranno estrarre personalmente una pietra e visitare i cunicoli di estrazione.

Parco avventura Kletterpark Rosenburg
Il primo parco avventura in Bassa Austria, sorto nei pressi del castello rinascimentale Rosenburg con veduta sulla Kamptal, è un ambiente adatto a tutta le famiglie che desiderano vivere un'esperienza avventurosa di arrampicata nel bosco. È possibile arrampicarsi sulle più disparate costruzioni sospese su funi o su ponti, strisciare attraverso tunnel sospesi o addirittura "volare" attraverso il bosco sul Flying Fox, grazie a teleferiche a carrucola. Tutta l'attrezzatura necessaria (baschetto e cintura di sicurezza con moschettoni) viene fornita all'interno del Kletterpark Rosenburg . Dopo un training svolto da personale esperto e dopo avere superato un test sul percorso pratica, i partecipanti potranno sperimentare autonomamente i percorsi a 2m, 3m, 4m, 6m e 10m di altezza; i bambini fino a 15 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.

Il primo museo dedicato all'Associazione dei lattai
La ex-latteria sociale, sita di fronte alla chiesa di Ketzelsdorf, è stata mantenuta nella sua forma architettonica originaria e ospita il Milchkammer Museum . Qui il latte veniva portato quotidianamente dai contadini, venduto alle famiglie, trasformato in burro o trasportato altrove con la ferrovia. All'interno del museo ci si trova a tu per tu con il mondo delle vacche da latte: gare di mungitura, zangolatura e degustazioni.

Riserva naturale Buchenberg con scuola forestale (Naturpark Buchenberg mit Waldschule)
La Riserva Naturale Buchenberg si trova vicinissimo a Waidhofen/Ybbs. Qui un vero e proprio paese delle meraviglie, ovvero "Ossi's Waldheimat" (la foresta patria di Ossi), attende tutti i bambini amanti dell'avventura! Parco giochi all'insegna dell'avventura, accampamento indiano, scivoli giganti, riserve segrete con volpi e procioni e visite guidate condotte da esperti pedagoghi del bosco e trainer outdoor della Waldschule Buchenberg, contribuiranno a rendere una giornata trascorsa in questo parco un'esperienza indimenticabile!

Il nuovo MostBirnHaus
La pera: la storia di questo frutto, dall'albero fino al bicchiere, può essere percorsa all'interno del nuovo e originale MostBirnHaus nella fondazione Ardagger. Nel grandioso giardino di Bartl sorgono spazi ludici e luoghi di piacere. Vi aspettiamo per un divertimento all'insegna della spensieratezza!

Per ulteriori informazioni e suggerimenti, potete contattare gli esperti del nostro Servizio Informazioni, Fabio e Ottavio, al numero 840 99 99 18 (costo fisso chiamata 15 cent.) oppure scrivere a vacanze@austria.info