Please choose Language or Country
or
Lentos Kunstmuseum Linz © Lentos

Il Lentos Kunstmuseum di Linz

Il Lentos Kunstmuseum assegna a Linz una nuova funzione e un nuovo titolo, incoronandola città d’arte e di cultura, in veste diurna e notturna. I visitatori non saranno solo accolti da opere di arte contemporanea: davanti a loro si dispiegherà un “allestimento” architettonico emozionante difficile da dimenticare.

Il Lentos Kunstmuseum è il faro nel panorama museale austriaco. Nel vero senso della parola: di notte, questo maestoso edificio risplende di blu intenso, violetto e rosa, allestendo un emozionante spettacolo di luci sulla superficie delle acque del Danubio. Il Lentos diventa quindi non solo espressione di Linz in quanto nuova città dell'avanguardia, ma entra a buon diritto nel novero dei più importanti musei di arte contemporanea del centro Europa.
Sono esposti, infatti, capolavori della pittura europea della prima metà del XX secolo come pure fotografie e opere grafiche che gettano un ponte verso le forme di espressione artistica più recenti. Il godimento e la fruizione dell'opera d'arte avvengono a livelli ineguagliati e spettacolari: dall'interno del museo è possibile ammirare il Danubio e il paesaggio urbano alle sue spalle, direttamente attraverso una grandiosa parete in vetro.
Una notazione importante: “lentos”, in lingua celtica, significa “curvo, sinuoso”. È probabile che il nome romano “Lentia” - da cui poi Linz - tragga le proprie origini proprio da quello celtico perché il Danubio si snoda in curve sinuose attraverso la città.


 www.lentos.at

Bildrechte

Österreich Werbung betreibt unter den Hauptdomains www.austria.info bzw. www.austriatourism.com Websites, die in erster Linie der Bewerbung Österreichs als Fremdenverkehrsland dienen.