Navigazione Contenuto Temi in Austria
close
Please choose your country:
Or choose your language:

Steyr: un gioiello tra due fiumi

Steyr © Tourismusverband Steyr

Non è un caso se la Strada romantica austriaca passa per questa città millenaria alla confluenza di Enns e Steyr. Il suo raffinato tessuto architettonico, un patrimonio storico e culturale senza pari e il paesaggio lussureggiante alle porte del Parco Nazionale delle Alpi Calcaree fanno di Steyr uno dei luoghi più affascinanti dell'Alta Austria. Dove persino Gesù Bambino può vantare un proprio santuario e un ufficio postale per letterine natalizie.

Le origini di Steyr risalgono a più di mille anni fa. Il primo nucleo sorgeva attorno alla rocca dei margravi della Stiria, distrutta da un incendio nel 1727 e rifatta come castello barocco dai conti di Lambert. Elevata al rango di città nel 1287, Steyr è stata sin dalle origini un importante centro per la lavorazione del ferro. Il materiale grezzo veniva trasportato sul fiume Enns, l'acqua dello Steyr serviva per la sua lavorazione.

Nel 1800 la città conobbe un nuovo periodo di prosperità grazie alla produzione di fucili a retrocarica utilizzati in molte guerre europee. Oggi conta 38.000 abitanti e produce soprattutto veicoli, camion e componenti per grandi marchi automobilistici, ma non ha l'aspetto di una città industriale.

Per ulteriori dettagli e informazioni sulla cittadina di Steyr sfoglia il catalogo 2014.

Contatto