Navigazione Contenuto Temi in Austria

Art Hotel Blaue Gans a Salisburgo
Consigli speciali da Austria Turismo

“Immergersi nella città”: ecco la parola d’ordine di questo art-hotel nel cuore del centro storico di Salisburgo. Artisti e ospiti apprezzano e amano il Blaue Gans proprio per questa ragione.

Room at the Arthotel Blaue Gans © Art Hotel Blaue Gans / art Redaktionsteam
Oltre 650 anni di tradizione fanno del Blaue Gans il più antico hotel di Salisburgo, sito nella Getreidegasse e perfettamente conservato. A seguito di un lieve restauro, il proprietario Andreas Gfrerer ha trasformato l'antica locanda in un art hotel: Gfrerer invita spesso registi e artisti per scambi culturali con la città di Saliburgo o per organizzare momenti di confronto tra l'arte del singolo autore e quella che caratterizza l'hotel.

In qualità di "artists in residence", gli artisti hanno la facoltà di esprimere la propria creatività, mentre gli ospiti dell'hotel devono lasciarsi ispirare dalle opere create. Effetti e influssi particolari vengono esercitati da artisti di chiara fama come Xenia Hausner, Franz Graf, C.O. Paeffgen o Leif Trenkler. E proprio perché l'art hotel è al servizio dell'arte, si è trasformato anche in casa editrice con la pubblicazione di una propria rivista dal titolo "Gänsehaut" (Pelle d'oca).

Gli ospiti cultori dell'arte potranno godere non solo di un'ospitalità perfetta, ma anche apprezzarne la peculiarità. Tutte le camere sono arredate in modo diverso le une dalle altre; minimalista, ma accogliente è l'intero hotel che diventa spazio espositivo.

Modo di vivere invece di life style, pace e quiete al posto di viavai continuo e lusso sono i tratti distintivi dell'accoglienza per ospiti comuni e artisti. Il ristorante, che ha mantenuta la propria concezione architettonica originale, con volte a botte, affreschi e pannelli in legno alle pareti, è una ragione in più per visitare questo hotel, insieme a una nuova interpretazione dei piatti della cucina austriaca.

www.hotel-blaue-gans-salzburg.at