Navigazione Contenuto Temi in Austria

Rogner Bad Blumau
Consigli speciali da Austria Turismo

Ben più che semplici terme: ecco cos’è il Rogner Bad a Blumau. L’unità realizzata da Friedensreich Hundertwasser, comprendente acque salutari e sorgenti rigeneranti, un paesaggio di saune in armonia con hotel e giardini, è da interpretare come “opera d’arte totale”.

 © Österreich Werbung/ Rogner Bad Blumau
Tetti ammantati di verde, forme circolari, facciate variopinte e cupole dorate caratterizzano un paesaggio di costruzioni insolito in cui si celano suite e appartamenti. L'architetto Friedensreich Hundertwasser ha gettato le basi per un'opera d'arte in continua evoluzione grazie a questi edifici-scultura percorribili e alle terme che rimandano a un mondo fantastico.


Al "tredicesimo compleanno" delle Terme di Blumau è stata completata, come previsto, la scultura della dea dell'acqua, realizzata con costruzioni in acciaio zincato che rappresentano corpi e mani e che sono state completamente riempite con quaranta metri cubi di humus. Ora sono diventati terreno fertile per migliaia di piante di edera nonché per sedo, cerastio, erba pignola e poligono. La scultura viva di André Heller si adatta perfettamente a questo ensemble e rispecchia il motto di Hundertwasser: "Il Paradiso è dietro l'angolo".

È sufficiente abbandonarsi alla Fonte termale Vulkania (Vulkania Heilquelle) del Rogner Bad Blumau per comprendere immediatamente cosa l'artista abbia inteso realizzare. L'acqua salata naturale di questo mare primordiale culla e infonde un senso di leggerezza. Undici diverse vasche indoor e outdoor con acque termali inglobano complessivamente 2.724 metri quadrati di acque termali. Nell'area dedicata alla Spa vengono impiegati, per massaggi e trattamenti speciali, prodotti naturali officinali.

www.blumau.com