Navigazione Contenuto Temi in Austria

Vorarlberg - Via ferrata del Karhorn.

Lech am Arlberg, località che fa parte del gruppo "Best of the Alps", nel 2004 ha ottenuto il titolo di "paese più bello d'Europa". Nell'estate 2002 a Lech è stata inaugurata la prima via ferrata del Vorarlberg.

 © Österreich Werbung
Durata: 4 ore
Difficoltà: facile, attrezzata con 500 m di corde fisse
Dislivello: 300 m
Segnaletica: bianco-blu (salita) e rosso (discesa)

Tra le magnifiche montagne di Lech si snodano oltre 250 km di sentieri
segnalati che attraversano un territorio magnifico, tra pascoli fioriti, boschi
profumati, torrenti fragorosi e trasparenti laghi alpini. Con un po' di fortuna potrete avvistare camosci e stambecchi, o sentire il fischio delle marmotte lungo il sentiero. Le mucche pascolano tranquillamente sugli alpeggi e rustici rifugi invitano a fare soste piacevoli e a gustare specialità fatte in casa. I monti di Lech si possono raggiungere anche in funivia, seggiovia o con il bus escursionistico. Potete raggiungere comodamente i punti di partenza delle vostre gite e rientrare a Lech da varie località senza auto. La via ferrata sul Karhorn è facile e adatta anche ai bambini. Naturalmente richiede esperienza di montagna e la necessaria attrezzatura da ferrata: casco, imbragatura, moschettoni ed eventualmente guanti.

Via ferrata del Karhorn
Dalla stazione d'arrivo della funivia Stefflisalpbahn in circa 40 minuti si raggiunge l'attacco della via ferrata (2.170 m). Lungo la ferrata si segue il segnavia biancoblu- bianco fino alla vetta del Karhorn (2.416 m), dove un magnifico panorama alpino ripaga delle fatiche della salita: lo sguardo spazia da Lech alle cime del Valluga, del Verwall e del Silvretta, e sul versante nord dal Passo Hochtannberg alla Klein Walsertal e alle Allgäuer Alpen. Verso est si scorge lo Zugspitze e a sud-est il Wildspitze. La discesa alla stazione di partenza della funivia Steffisalpbahn è marcata in rosso e richiede circa un'ora e mezza di marcia.

Lech-Zürs Tourismus
tel. 0043 (0) 5583 21610
info@lech-zuers.at
www.lech-zuers.at