Please choose Language or Country
or

L'incanto dell'Avvento

Casette e banchetti decorati, profumi di zenzero e caramello, musiche e presepi. In tutta l'Austria, puntuali, si accendono le luci dei mercatini e degli eventi che fanno respirare la magia delle feste. Per scegliere in anticipo i regali, riscoprire le tradizioni, ritornare tutti un po' bambini.

Carinzia, in fuga dallo stress degli acquisti

Nella regione più meridionale d’Austria, l’Avvento riscalda il cuore: la neve e i laghi luccicano, illuminati dalle luminarie e dai mercatini. A iniziare dalle rive del Wörthersee, vicino a Klagenfurt, il capoluogo. È il lago più caldo della Carinzia, frequentato d’estate dal jet set austriaco, come testimoniano le eleganti dimore di Velden e Pörtschach. Ma nelle settimane prima di Natale, Velden abbandona l’effervescenza della bella stagione e indossa un abito romantico, con il mercatino, la corona di 25 metri che scintilla sull’acqua e i bambini vestiti da angeli. A Pörtschach, l’ambiente si fa più intimo con il mercatino Stiller Advent, villaggio di casette in legno sul lungolago. Qui, come in tutti i mercatini della Carinzia, gli artigiani presentano il loro lavoro, frutto di una sapienza tramandata di generazione in generazione. L'Avvento è romantico e spirituale anche sulla penisola di Maria Wörth, sulla sponda meridionale del lago Wörthersee: nelle due chiese, concerti, visite guidate, rappresentazioni teatrali.

  • Romantic hut © Österreich Werbung / Lisa Eiersebner Romantic hut © Österreich Werbung / Lisa Eiersebner
  • Chiesa di Maria Woerth © Wörthersee Tourismus GmbH / Gert  Steinthaler Chiesa di Maria Woerth © Wörthersee Tourismus GmbH / Gert Steinthaler

La Pyramidenkogel

Pyramidenkogel in inverno © Ansichtskartenverlag GmbH & CoKG Pyramidenkogel in inverno © Ansichtskartenverlag GmbH & CoKG

La torre panoramica in legno più alta del mondo

Il simbolo del lago è la Pyramidenkogel, da lassù lo sguardo spazia dalle Caravanche agli Alti Tauri, posandosi sul paesaggio imbiancato. Durante l’Avvento la torre accoglie i visitatori con un mercatino allestito ai suoi piedi, che offre dolci, focacce Mäuslan, biscotti Lebkuchen e altre leccornie come miele, marmellate, frutta secca, oltre a cesti, prodotti in legno, artigianato in feltro e in vetro. Ed è anche facile raggiungere le località sul lago, la penisola di Maria Wörth e la torre panoramica Pyramidenkogel, grazie ai battelli d'Avvento e il comodo bus navetta.

Per saperne di più

Il sentiero dell'Avvento a Katschberg

Katschberg in avvento © Michael Stabentheiner / Michael Stabentheiner Katschberg in avvento © Michael Stabentheiner / Michael Stabentheiner

Un percorso tra Carinzia e Salisburghese

Un altro esempio di Natale nella sua forma più autentica? È sui monti della zona turistica del Katschberg, al confine tra la Carinzia e il Salisburghese. L'Adventweg, il sentiero d'Avvento, si snoda a 1.700 metri d'altitudine tra vecchi fienili ristrutturati, ciascuno dedicato a un diverso tema natalizio. Ecco il laboratorio degli orsacchiotti per i bambini, la capanna del raccoglimento, i laboratori artigianali, le storie legate al Natale in montagna. Tutto ben lontano dal frenetico shopping consumistico.

 
Per saperne di più

Graz, in tram e sullo Schlossberg

Romantici cortili, fascinosi lungofiume, eleganti palazzi. La torre dell'orologio sulla collina e, per contrasto, alcuni dei più avveniristici edifici d’Europa. Graz, il capoluogo della Stiria, dal 1999 è parte del Patrimonio Mondiale Unesco per il suo centro storico e dal 2010 per la sua torre dell'orologio sull'Eggenberg, mentre nel 2011 si è aggiudicata il riconoscimento di Città del Design Unesco. Non c’è da stupirsi: nella seconda città d’Austria, gotico, rinascimento, barocco e nuovo design coabitano armoniosamente. Invitando al viaggio anche nel periodo invernale.

Eiskrippe, Graz © Graz Tourismus  / Harry Schiffer Eiskrippe, Graz © Graz Tourismus / Harry Schiffer

Un modo emozionante per rivedere il centro storico?

Graz e le sue bellezze

Il tram di Natale che dal 23 novembre al 24 dicembre conduce tra vie e piazze. Come l’Hauptplatz, la piazza principale, con il Rathaus, il poderoso municipio ottocentesco. Per proseguire sulla Herrengasse, da sempre l’asse principale della città, su cui si affacciano palazzi storici e case signorili. Scendendo alla fermata del Landhaushof, il parlamento regionale, ecco il presepe di ghiaccio, mix di ghiaccio, arte e luci nel bel cortile progettato nel Rinascimento da un italiano, Domenico dell’Aglio. Accanto, il Landeszeughaus, la più grande collezione di armi storiche del mondo conservata in un arsenale originale, mai modificato dal 1880.

Salendo sul tram d'epoca, in una carrozza addobbata del Tramway Museum, vi lascerete alle spalle il chiasso del centro e vedete Graz da un nuovo punto di vista. Viaggiate con i bambini? Il 24 dicembre avranno una sorpresina.

Inaugurazione del presepe di ghiacchio
Aufsteirern Christmas market, Schlossberg © Graz Tourismus  / Harry Schiffer Aufsteirern Christmas market, Schlossberg © Graz Tourismus / Harry Schiffer

Vista sui tetti della città

Graz e la sua torre dell'orologio

Per evitare il viavai rumoroso del centro basta salire allo Schlossberg, la collina con la torre dell'orologio che domina la città. Gli allenati scelgono i sentieri che portano alla cima, i pigri il più facile ascensore in vetro o la funicolare. Per tutti, da lassù la vista si apre sui tetti rossi del centro storico, con le colline e i monti che si stagliano sullo sfondo. Durante i cinque fine settimana dell’Avvento qui si tiene l'Aufsteirern, il mercatino che propone specialità gastronomiche e artigianato locale, con un programma musicale legato alle tradizioni, suonatori di fiati dal campanile, le fiaccolate.

Mercatino “Aufsteirern” sullo Schlossberg

Uno sguardo su Graz

  • Graz © Graz Tourismus / Harry Schiffer Graz © Graz Tourismus / Harry Schiffer
  • Kunsthaus Graz, also known as 'the friendly alien' © Österreich Werbung / Viennaslide Kunsthaus Graz, also known as 'the friendly alien' © Österreich Werbung / Viennaslide
  • Graz Zeughaus © Graz Tourismus  / Harry Schiffer Graz Zeughaus © Graz Tourismus / Harry Schiffer
  • Adventsmarkt, Graz © Graz Tourismus  / Tom Lamm Adventsmarkt, Graz © Graz Tourismus / Tom Lamm
  • Graz Genuss © Graz Tourismus  / Harald Eisenberger Graz Genuss © Graz Tourismus / Harald Eisenberger
  • Mausoleum, Winter, Graz © Graz Tourismus  / Harry Schiffer Mausoleum, Winter, Graz © Graz Tourismus / Harry Schiffer
  • Graz © Universalmuseum Joanneum / Nicolas Lackner Graz © Universalmuseum Joanneum / Nicolas Lackner

Copyright immagine

Lo scopo principale dei due domini principali www.austria.info e www.austriatourism.com è la promozione di Austria come meta di vacanza.