Please choose Language or Country
or

Ci sarà sempre un Veltliner

Nei borghi della regione vinicola del Wagram in Bassa Austria, il tempo sembra essersi fermato, ma di sicuro non nelle cantine. Lì, infatti, i giovani viticoltori fanno rivivere la secolare tradizione vinicola con forte spirito innovativo. E’ da lì che si sviluppa la storia di successo del Grüner Veltliner e del Roter Veltliner, alla quale ha dato un notevole impulso Gregor Nimmervoll.

La regione vinicola del Wagram, affascinante e misteriosa

Affascinante, perché il Wagram, questo plateau allungato e alto fino a quaranta metri, è unico nel suo genere in tutt’Europa, grazie ai suoi terreni di loess. Uno strato di argilla sabbiosa di quasi venti metri di spessore ricopre il sottosuolo roccioso. Il clima pannonico è caratterizzato da pomeriggi piacevolmente caldi, mentre di notte un vento freddo proveniente dal Waldviertel settentrionale passa sopra il Wagram. E’ proprio quest’alternanza climatica a conferire alle uve del Veltliner l’aroma speciale.

Misterioso perché nei borghi vinicoli il tempo sembra essersi fermato. Il paesaggio è da sempre agricolo, non ci sono state svolte industriali. Nei borghi e lungo gli stretti sentieri di campagna  si incontrano vecchie cappelle e fontane. E prima o poi si arriva nelle strade delle cantine, quelle cantine dove i giovani viticoltori hanno scritto la storia del successo della regione vinicola del Wagram.

Vigneti © Donau Niederösterreich / Steve Haider Vigneti © Donau Niederösterreich / Steve Haider

Pernottare nel vigneto Bassa Austria

  • Il loess nel Wagram © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss Il loess nel Wagram © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss
  • Vigneti di Feuersbrunn am Wagram © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss Vigneti di Feuersbrunn am Wagram © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss
  • Vigneti © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss Vigneti © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss
  • Vigneti © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss Vigneti © Donau Niederösterreich / Rudi Weiss
  • Vigneti © Donau Niederösterreich / Steve Haider Vigneti © Donau Niederösterreich / Steve Haider
  • Gregor e Claudia Nimmervoll © Jürgen Pistracher Gregor e Claudia Nimmervoll © Jürgen Pistracher
  • Gregor Nimmervoll al lavoro © Jürgen Pistracher Gregor Nimmervoll al lavoro © Jürgen Pistracher
  • Gregor e Clauda Nimmervoll alla degustazione © Leo Hilzensauer Gregor e Clauda Nimmervoll alla degustazione © Leo Hilzensauer
  • Vigneto Nimmervoll © Leo Hilzensauer Vigneto Nimmervoll © Leo Hilzensauer
  • Gregor e Claudia Nimmervoll tra i vigneti © Jürgen Pistracher Gregor e Claudia Nimmervoll tra i vigneti © Jürgen Pistracher
  • Degustazione, vigneto Nimmervoll © Hertha Hurnaus Degustazione, vigneto Nimmervoll © Hertha Hurnaus
  • Vigneto Nimmervoll © Hertha Hurnaus Vigneto Nimmervoll © Hertha Hurnaus
  • Vigneto Nimmervoll di notte © Hertha Hurnaus Vigneto Nimmervoll di notte © Hertha Hurnaus
  • Cantina Nimmervoll © Hertha Hurnaus Cantina Nimmervoll © Hertha Hurnaus
  • Gregor e Claudia Nimmervoll © Hertha Hurnaus Gregor e Claudia Nimmervoll © Hertha Hurnaus
  • Gregor Nimmervoll © Hertha Hurnaus Gregor Nimmervoll © Hertha Hurnaus

Loessveltliner con una nota pepata

Nimmervoll ha preso da piccolo la passione per la viticoltura dalla nonna, „anche se lei mi diceva sempre che era meglio che imparassi un altro mestiere, dove non ci si sporcava tanto “, afferma sorridendo il viticoltore. „Ma mi stimolava l’idea di creare un prodotto artigianale genuino con quello che la natura produce. E’ questo che mi ha dato l’impulso a intraprendere questa strada.“ Aveva appena 14 anni e una vigna piccolissima, dove produceva il proprio vino, un classico Grüner Veltliner. Oggi, 15 anni più tardi, i suoi vini sono noti ben oltre i confini dal Paese. Specialmente il Grüner Veltliner e il Roter Veltliner. Un tipico „Loessveltliner“, così lo definiscono i giovani viticoltori. Perché il terreno di loess conferisce alle uve un inconfondibile sapore che dona al vino una nota pepata.

 

Tradizione, natura, biologico

Se è vero che il vino rispecchia in modo inconfondibile la propria origine, allora questo è il caso del Loessveltliner: Ad ogni sorso si intuisce il paesaggio del Wagram, le dolci colline, i vasti campi, i monti all’orizzonte. A proposito di natura: Gregor Nimmervoll rinuncia, come molti altri nella regione, a concimi chimici  e di sintesi e a fitofarmaci perché „la nostra strada va in direzione della viticoltura biologica “. E infatti il Loessveltliner è un brillante gioco di insieme di prodotti naturali, tradizione secolare e spirito innovativo.

Gregor e Claudia Nimmervoll tra i vigneti © Jürgen Pistracher Gregor e Claudia Nimmervoll tra i vigneti © Jürgen Pistracher

Dati sulla regione vinicole Wagram

Il Wagram era una una sponda del Mediterraneo, oggi attraversa il distretto vinicolo austriaco del Weinviertel come una linea di montagna di 30 chilometri e fino a 40 metri di altezza.
Dall'altopiano del Wagram potete guardare sulle colline delle Alpi fino alle montagne alpine infinitamente lontane. Il Wagram è unico in Europa a causa del suo terreno loess. Fino a 20 metri di spessore questa argilla sabbiosa copre il sottosuolo roccioso. Quasi tutti i vigneti di Wagram sorgono su un terreno di questo tipo di suolo.

La regione vinicola di Wagram ha circa 2.500 ettari di vigneti. La regione vinicola di Wagram ma anche il Kamptal, i piccoli borghi del Tullnerfeld e la storica città vinicola Klosterneuburg.

I luoghi più importanti della regione sono Kirchberg am Wagram, Engelmannsbrunn, Fels am Wagram, Großriedenthal e Klosterneuburg.
Le più importanti varietà di uva sono i Verdi e il Veltliner Rosso.
 
Vigneto Nimmervoll di notte © Hertha Hurnaus Vigneto Nimmervoll di notte © Hertha Hurnaus

Dettagli sul vigneto di Nimmervoll

Das Weingut von Gregor und Claudia Nimmervoll ist einer der Vorzeigebetriebe der Weinregion Wagram. Das Weingut, obwohl gerade einmal zwölf Jahre jung, verknüpft auf inspirierende Weise die jahrhundertealte Weintradition der Region, Innovationskraft und zeitgenössische Baukunst. Die bemerkenswerte Entwicklung des Weinguts Nimmervoll verkörpert deswegen auch die Erfolgsgeschichte der gesamten Wagram-Region und des Wagram-Veltliners zu einer international bekannten Marke.
 

Informazioni & contatti

Per informazioni contattate il team del
Servizio Informazioni di  Austria Turismo
Numero Verde 800 17 50 70
dalle ore 9:00 alle ore 13:00, oppure scrivete a vacanze@austria.info 

Cataloghi sull'Austria scaricabili

Pianifica le tue vacanze in Austria, consulta o scarica semplicemente i cataloghi che ti interessano.

Cataloghi sull'Austria

Newsletter

Registrati gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere informazioni, suggerimenti e consigli.

Iscriviti subito!

Copyright immagine

Lo scopo principale dei due domini principali www.austria.info e www.austriatourism.com è la promozione di Austria come meta di vacanza.