Ricerca
    • Auf der Alm mit Blick über die Gipfel vor dem Sonnenuntergang
      media_content.tooltip.skipped

    5 cose da sapere prima del vostro viaggio in Austria

    Attraverso protocolli e misure responsabili, l'Austria si preoccupa di mantenere la situazione COVID-19 stabile, garantendovi un soggiorno in tutta sicurezza. Dalle attuali disposizioni di viaggio per l'ingresso in Austria fino alle misure di sicurezza anti COVID: ecco le 5 cose da sapere prima del vostro viaggio in Austria.

    1. Misure di prevenzione per contrastare la diffusione del Covid-19

    Attraverso protocolli e misure responsabili, l'Austria si preoccupa di mantenere la situazione COVID-19 stabile, garantendovi un soggiorno in tutta sicurezza.

    Come misura precauzionale per il contenimento del virus, vige attualmente l'obbligo di indossare la protezione per la bocca e il naso nei luoghi chiusi aperti al pubblico - ad esempio nei supermercati, nei musei, al parucchiere e presso le stazioni di servizio e sui trasporti pubblici (incluse le funivie). Oltre a questo regolamento valido su tutto il territorio nazionale, possono essere applicate ulteriori misure regionali. Si consiglia di informarsi per tempo sul sito delle rispettive istituzioni per verificare le normative vigenti.

    MAK (Museum of Applied Arts), view from Stubenring
    media_content.tooltip.skipped

    2. Ingresso in Austria

    I confini sono aperti e non vediamo l'ora di dare il benvenuto a chi proviene da Paesi con una situazione COVID-19 stabile. Attualmente l'ingresso libero in Austria, senza le norme relative alla quarantena o alla presentazione di un test Covid-19, si applica esclusivamente alle persone che hanno la loro residenza o dimora abituale in uno dei paesi menzionato qui.

    Vi preghiamo di tenere presente che non solo le norme austriache sono rilevanti, ma anche le misure del vostro paese d'origine.

    Speriamo di poter dare presto il benvenuto anche a tutti coloro che provengono dai restanti Paesi. Al momento ci sono ancora limitazioni d'ingresso dovute alla pandemia. Di seguito le informazioni dettagliate su come entrare in Austria.

    Hiking in Austria
    media_content.tooltip.skipped

    3. Ospitalità responsabile

    A luglio è stato lanciato un programma nazionale di test nell'ambito del turismo. I dipendenti del settore alberghiero e della ristorazione hanno infatti la possibilità di sottoporsi gratuitamente al test. I costi sono interamente sostenuti dallo Stato austriaco. I test completi permettono di identificare i casi a uno stadio iniziale, consentendo così di adottare per tempo le misure appropriate.

    Hochkönigin Hotel
    media_content.tooltip.skipped

    4. Sono aperte le strutture per il tempo libero e i luoghi di interesse

    Al termine del lockdown, le infrastutture turistiche in Austria sono state gradualmente riaperte. Ristoranti, hotel, musei e luoghi d'interesse attendono solo di essere visitati! È necessario solo far riferimento ad alcune misure di prevenzione legate a determinate strutture: ad esempio le regole sul distanziamento e le limitazioni nella capacità delle piscine all'aperto, oppure l'obbligo di indossare la protezione naso e bocca nei musei e così via. Anche le funivie austriache vi porteranno comodamente in montagna osservando tutte le misure di sicurezza.

    Prima di ogni visita, si prega di controllare in anticipo gli orari di apertura effettivi ed eventuali regolamentazioni.

    Gaislachkogelbahn
    media_content.tooltip.skipped

    5. L'app « Stopp Corona »

    L'Austria è stata uno tra i primi paesi europei a sviluppare un'applicazione per il tracciamento ufficiale dei contatti dell'Austria. L'app "Stopp Corona" registra automaticamente tutti i contatti nel rispetto delle severe direttive sulla protezione dei dati. Non appena un utente segnala un'infezione, tutti i contatti vengono automaticamente notificati. Dotata della più recente tecnologia di ricerca dei contatti COVID-19 per iOS e Android, l'app è disponibile in tedesco e in inglese ed è scaricabile dall'App Store o da Google Play. Qui trovate maggiori informazioni sull'app "Stopp Corona".

    Using the Stopp Corona App
    media_content.tooltip.skipped

    Ulteriori articoli che potrebbero interessare

    • media_content.tooltip.skipped

      Viaggi tra cultura e città ai tempi del Corona

        I musei e le istituzioni culturali in Austria attendono solo di essere visitati. Naturalmente eventi, visite guidate ai musei o concerti ecc. si svolgono in condizioni speciali ai tempi del Corona. Per concerti e altri eventi culturali, ad esempio, il numero di partecipanti è limitato. Nei musei non c'è un obbligo generale di indossare protezione per la bocca e il naso, ma le misure possono essere decise individualmente dai singoli musei. Scoprite cos'altro desiderate sapere per il vostro prossimo viaggio tra cultura e città in Austria: rispondiamo qui alle domande più importanti sulle condizioni generali e sulle misure di sicurezza.

      Scoprite di più
    • Leisure hiking in Burgenland
      media_content.tooltip.skipped

      Escursionismo ai tempi del Corona

      Godersi la natura meravigliosa e l'aria fresca dell'Austria: l'escursionismo non è mai fuori stagione - soprattutto ai tempi del Corona. Ecco le risposte alle vostre domande più importanti.

      Scoprite di più
    media_content.tooltip.skipped
    media_content.tooltip.skipped