Le cose più belle da vedere in Stiria

La Stiria è affettuosamente chiamata il "Cuore verde dell’Austria". Con i suoi tesori naturali e artistici fa battere forte il cuore di tutti. È facile sentirsi accolti dal modo divertente di vivere in Stiria.

Ingeringsee in den Niederen Tauern

Link utili

Ingeringsee in den Niederen Tauern
Österreich Werbung / Bohnacker

Montagne e dolci colline. Antiche abbazie e architetture moderne. Ottima gastronomia. La Stiria, situata nella zone centro orientale dell’Austria, è una regione ricca di sorprese. Ha un paesaggio molto vario: la fascia alpina nord occidentale continua nella zona boscosa del centro, seguita dalle dolci colline e le verdi vallate del meridione. Il lungo fiume Mur, nel quale confluiscono quasi tutti i corsi della regione, attraversa la regione per poi entrare in Slovenia.

Graz: City of Design

Graz, la capitale della Stiria, ha scelto un’architettura che combina in modo innovativo vetro, cemento e acciaio. Il massimo è la Kunsthaus, armoniosamente rotonda. Il moderno museo abbraccia i tetti di tegole del centro storico di Graz con la sua bolla blu coperta di oblò. Attraverso uno di questi portelli è possibile vedere la torre dell’orologio che sovrasta la città sullo Schlossberg. Proprio dietro c’è il Lendviertel, il quartiere della scena creativa.

Kunsthaus Graz
Kunsthaus Graz
Steiermark Tourismus / Harry Schiffer

Dalle montagne al vino al cioccolato

Con i suoi 2.995 metri, il Dachstein è la montagna più alta della Stiria: offre emozioni indimenticabili sul ghiacciaio. Ripide scale in legno e ponti conducono attraverso il Bärenschützklamm tra rocce calcaree, cascate e gole fino al Teichalm. E dal potente Riegersburg puoi vedere tutta la Stiria orientale con boschi e vigneti. Ai piedi del castello, il Chocolate Theater di Josef Zotter vi invita ad assaggiare il cioccolato.

Dachstein Südwand Skywalk
Dachstein Südwand Skywalk
Österreich Werbung / Karl Thomas
8972 Ramsau am Dachstein

Ghiacciaio del Dachstein

Libertà, esaltazione, ebbrezza della scalata – sul Ghiacciaio del Dachstein ci sono modi emozionanti di vivere la montagna – tutto senza stancarsi. Si sale comodamente con le cabine panoramiche gialle della funivia e si apre un mondo di avventure. Il Dachstein Sky Walk, la piattaforma panoramica, offre uno spettacolo straordinario: dal Grossglockner – che con 3.798 m è la montagna più alta dell’Austria – al Hochkönig (2.941 m) fino al Grossvenediger (3.666 m). Regala brividi il Ponte Sospeso: si alza alcune centinaia di metri sopra l’abisso e porta dall’altro lato, al Hoher Dachstein. Danno una scarica di adrenalina anche i 14 scalini della Scala che porta nel Nulla. Sotto la piattaforma di vetro trasparente solo gli spigoli taglienti del Dachstein, ma si conquista una vista fantastica. E nel Palazzo di Ghiaccio, nel cuore del ghiacciaio, è stata riprodotta in ghiaccio cristallino la Stiria.

Stiria, monumenti naturali

Bärenschützklamm

Acqua tuonante, bizzarre formazioni rocciose, piante e animali rari. La Bärenschützklamm è una delle gole più lunghe in Austria e stupisce i suoi visitatori con oltre 164 ponti di legno e più di 2.500 gradini. Il percorso ad anello di circa 4,5 ore inizia al parcheggio del ristorante “Zum Bärenschutz” in Mixnitz, si snoda lungo la forra fino al rifugio “Zum Guten Hirten” con il ritorno per il sentiero Prügelweg. Dichiarata monumento naturale, offre un’arrampicata davvero avvincente. Cartelli informativi aiutano a scoprire l’interessante vegetazione.

Bärenschützklamm
Bärenschützklamm
Region Graz / Hans Wiesenhofer
Bärenschütz 40, 8131 Mixnitz

Tesori d’arte: magnifici e contemplativi

L’alta cultura incontra i visitatori della Stiria anche sulle Alpi: l’abbazia di Admont, con la più grande biblioteca monastica del mondo, è il gioiello nel Parco Nazionale Gesäeuse, e la basilica di Mariazell, un popolare luogo di pellegrinaggio con un magnifico altare maggiore, si affaccia sulle Prealpi dell’Alta Stiria. Il romantico palazzo con giardino di Herberstein è nascosto nella foresta della riserva naturale Feistritztal. Circondato da vigneti e frutteti, il castello di Stainz è la sede del Museo della caccia della Stiria.

Stiria, cosa vedere. Riegersburg

Il Riegersburg, che troneggia su una roccia vulcanica sopra le colline della Stiria orientale, fu un avamposto protettivo contro le cicliche invasioni dell'Est. Considerato inespugnabile nei secoli passati, colpisce ancora per il suo aspetto imponente. Già arrivarci, lungo l’erta salita, è un’esperienza. Ma oggi un moderno ascensore inclinato conduce i visitatori al castello. Ha interni molto preziosi, con una raccolta di armi, un museo dedicato alla famiglia Leichtenstein, gli attuali proprietari, e il Museo delle streghe, che ne ricorda le persecuzioni durante uno dei capitoli più oscuri della storia europea.

Stiria, magnifiche esperienze contemplative

  • Stift Admont
    Stift Admont
    Österreich Werbung / Gerhard Trumler
    Stift 165, 8911 Admont, Austria
  • Stift St. Lambrecht
    Stift St. Lambrecht
    Österreich Werbung / Rainer Fehringer
    Hauptstraße 1, 8813 St. Lambrecht
  • Basilika Marziazell
    Basilika Marziazell
    Kleine historische Städte
  • Schloss Herberstein
    Schloss Herberstein
    Österreich Werbung / Popp-Hackner
    L409, 8223, Austria
  • Schloss Stainz
    Schloss Stainz
    Österreich Werbung / Homberger
    Schloßplatz 2, 8510 Stainz, Austria

Acque benefiche

Stiria, terme di benessere

La Stiria è ricca di terme: i 9 centri termali di Bad Grimming, Nova, H2O-Hotel-Therme-Resort, Bad Waltersdorf, Bad Blumau, Loipersdorf, Bad Gleichenberg, Aqualux Fohnsdorf e Bad Radkersburg sfruttano le benefiche acque calde che sgorgano dalla terra, ricche di minerali. Tra le terme spicca il Rogner Bad a Blumau. L’unità realizzata da Friedensreich Hundertwasser, con acque salutari e sorgenti rigeneranti, un paesaggio di saune in armonia con hotel e giardini, è da vivere come opera d’arte benessere.

Rogner Bad Blumau, Steiermark/ Architekt: F. Hundertwasser
Rogner Bad Blumau, Steiermark/ Architekt: F. Hundertwasser
Hundertwasser Architekturprojekt /
Bad Blumau 100, 8283 Bad Blumau, Austria

La zona collinare ricorda molto la Toscana italiana, ed anche i vini che vi si producono sono di ottima qualità. La Stiria è anche conosciuta per il suo "oro nero", l’olio di semi di zucca: dal colore molto scuro si sposa molto bene con le insalate.

Kernöl
Kernöl
Graz Tourismus / Werner Krug
グラーツ

Zotter, cioccolato che bontà!

  • Winterzauber

    Bean to bar, bio e sostenibile

    Il cioccolato viene elaborato direttamente dalla fava di cacao.  

    Winterzauber

    Österreich Werbung / Harald Eisenberger
    Bergl 56, 8333 Riegersburg
  • Winterzauber

    Il Teatro del cioccolato

    I visitatori scoprono come sono prodotti i cioccolati e assaggiano i prodotti.  

    Winterzauber

    Österreich Werbung / Harald Eisenberger
    Bergl 56, 8333 Riegersburg
  • Winterzauber

    Tavoletta MiXing

    Gli ospiti assemblano il cioccolato desiderato da molti ingredienti e forme.    

    Winterzauber

    Österreich Werbung / Harald Eisenberger
    Bergl 56, 8333 Riegersburg
  • Winterzauber

    Bottega del cioccolato

    Gamma di prodotti: oltre 500 diversi gusti di cioccolato e cioccolatini, creati dai clienti stessi  

    Winterzauber

    Österreich Werbung / Harald Eisenberger
    Bergl 56, 8333 Riegersburg

Il laboratorio di cioccolato Zotter

Dagli anni '90 Josef Zotter sperimenta cioccolatini fatti a mano e combinazioni di gusti insolite. Dopo il marzapane di semi di zucca ecco la canapa moka e poco dopo il laboratorio del cioccolato, con il quale l’artista del gusto ha creato un impero di piacere. Scoprite di più

  • Stift St. Lambrecht

    Card della Stiria

    Grazie alla Steiermark-Card, potrete accedere gratuitamente a oltre 150 attrazioni in Stiria. Inoltre, sono previsti sconti presso i bonus-partner.

    Scoprite di più

    Stift St. Lambrecht

    Österreich Werbung / Rainer Fehringer
    Hauptstraße 1, 8813 St. Lambrecht