Ricerca

    Areitlounge Schmittenhöhe

    Hotel in Austria. Evviva il design!

    Giocosi e leggeri, audaci e sfacciati, strani e curiosi, minimalisti o, al contrario, fastosi e opulenti. Progettati da archi-star o realizzati da artisti, gli hotel di design dell’Austria offrono una particolare esperienza di soggiorno.

    Progettati da architetti celebri e arredati da designer d’interni famosi, gli hotel di design soddisfano la mente e tentano i sensi con le loro caratteristiche particolari. Sono l’ideale completamento delle vacanze e dei tour delle città in Austria. La lista degli hotel di design nelle città e nelle regioni è in continuo aumento

    Vienna

    Nel XIX secolo Vienna era una delle città più importanti d’Europa, abitata da grandi personaggi e costellata da alcuni dei migliori esempi del Liberty. Oggi Vienna offre ai suoi visitatori uno spaccato del suo patrimonio culturale con una fantastica gamma di alberghi e un vero tocco cosmopolita. Gli hotel di design di Vienna mostrano richiami alla cultura dei "Salon" della Fin de siècle, omaggi allo Jugendstil o alle tendenze dell’arte moderna.

    Pe maggiori informazioni

    Vorarlberg

    La regione del Vorarlberg è già da lungo tempo uno dei luoghi votati all’architettura moderna. Per questo anche gli hotel di design della regione occidentale dell’Austria affascinano con la loro concezione architettonica così come per l’originalità e l’ironia inserite nei dettagli.

    Per maggiori informazioni


    25hours Hotels i Wien er et Design Hotel

    25hours Hotels i Wien er et Design Hotel

    25hours Hotels /

    Bassa Austria

    Che stiate cercando un rifugio termale contemporaneo o un capolavoro architettonico stimolante, sicuramente troverete il resort ideale in Bassa Austria. Più volte premiati, gli hotel di design della regione fondono elevati standard architettonici con un ambiente unico nel suo genere.

    Per maggiori informazioni

    Salisburghese

    Arte e design moderni sono celati da rispettabili facciate. E nomi importanti vengono proposti dagli hotel di design della città del Festival, Salisburgo. Si sono così stabiliti standard a cui si sono allineati molti altri celebri hotel di design del Salisburghese. Lasciatevi viziare dalla scelta di alloggi moderni quando visitate la regione.

    Per maggiori informazioni

    Eingang Designhotel Bergland

    Eingang Designhotel Bergland

    Alta Austria

    Hotel e cultura, esperienza e visione, design e interni di charme si incontrano in Alta Austria. Scoprite lo spirito della regione sulle rive del suggestivo lago Hallstatt. O a Linz, dove gli hotel propongono un’architettura innovativa, a metà strada tra il museo d’arte Lentos e l’Ars Electronica Center.

    Per maggiori informazioni

    Carinzia

    La gioia di vivere della città incontra la natura. Gli hotel di design della Carinzia ridefiniscono il rapporto che lega città e campagna. Godetevi l’ospitalità austriaca nei resort più accattivanti.

    Per maggiori informazioni

    Thermenhotel Karawankenhof- Bar

    Thermenhotel Karawankenhof- Bar

    Kärnten Therme Warmbad Villach

    Dieci hotel di tendenza

    1. Altstadt Vienna - In questo tipico hotel viennese risalente alla Gründerzeit, il periodo successivo all’unificazione tedesca del 1871, ogni camera è diversa. Situato nel settimo distretto, il boutique hotel invita regolarmente artisti, designer e architetti a ridisegnare le sue stanze. Per maggiori informazioni
    2. Andaz Vienna am Belvedere - Il nuovo hotel di Vienna ha aperto nelle vicinanze del Belvedere e della Stazione centrale con 303 camere. Parte del Gruppo Hyatt, è stato realizzato secondo i progetti del famoso architetto italiano Renzo Piano. Si ispira al Principe Eugenio di Savoia, grande collezionista e creatore del vicino Palazzo del Belvedere. Al 16.mo piano, a un’altezza di 60 metri, lo Skybar, da cui potete godere una favolosa vista su Vienna. Per maggiori informazioni
    3. Hotel Daniel Vienna - Nato in un edificio industriale degli anni ‘60 di interesse storico, fu il primo in Austria a cui si applicò la rivoluzionaria tecnica della facciata continua. Oggi è uno degli indirizzi più frequentati di Vienna, per la colazione o il brunch. Pezzi artistici, tra cui la famosa barca sul tetto di Erwin Wurm, elementi vintage, una stanza nella roulotte in giardino, amache e panorama su Vienna. Per maggiori informazioni
    4. Hotel Post in Voralberg - Progetto innovativo di Kunst am Bau, ideato e realizzato dall’archi-star Oskar Leo Kaufman, riportato a nuova vita dalla sorella e proprietaria dell’hotel Susanne Kaufmann. Al piano interrato del nucleo originario, gli architetti hanno realizzato una sala per eventi utilizzando in prevalenza il vetro. Le stanze da bagno separate dal resto da un cubo di vetro semi-trasparente. Cemento, legno e vetro gli unici materiali utilizzati. Per maggiori informazioni
    5. Spitz Hotel in Alta Austria - Nel 2006 a Linz apre il primo hotel di cultura e stile in previsione del 2009, anno in cui la città è stataCapitale Europea della Cultura. Risultato della collaborazione tra importanti centri culturali, il progetto ha la firma dell’architetto di Linz Isa Stein. Interessanti anche i contribuiti degli studenti della Kunstuniversität (Università d’Arte) di Linz, che si sono cimentati con l’intero 4° piano. Per maggiori informazioni
    6. LOISIUM Hotel, Wine & Spa resort in Bassa Austria - È nella valle di Krem, affacciato sui vigneti più celebri dell’Austria, che danno vini premiati come il Grünen Veltliner. Il Loisium vanta un’architettura particolare: sembra galleggiare su pilastrini circondati da vetro. A progettarlo, il celebre architetto newyorchese Steven Holl, come il successivo Wine & Spa Resort e le sue 82 camere. L’hotel LOISIUM è stato premiato con lo European Hotel Design Award 2006. Per maggiori informazioni
    7. Blaue Gans a Salisburgo - Sito nel cuore della Getreidegasse, ha conservato intatto il fascino di un’antica costruzione di epoca rinascimentale. In contrasto con i secolari pavimenti in pietra, nelle camere arredate sobriamente, ecco quadri di artisti contemporanei. In alcune camere si trovano bagni disegnati da Philippe Starck. Lasciatevi ispirare dal connubio tra antico e moderno. Il motto della casa è: "Non un hotel di design - bensì un "art-hotel". Per maggiori informazioni
    8. Kitzhof a Kitzbühel in Tirolo - All’hotel quattro stelle Kitzhof il design incontra la tradizione. Materiali naturali, vetro e tonalità calde caratterizzano il nuovo ambiente. I colori scelti sono il rosso, il grigio e i toni caldi del legno che conferiscono agli ambienti un’atmosfera accogliente e discreta. Il giardino è stato progettato dal pluri-premiato designer di giardini Friedhelm Hellenkamp. Per maggiori informazioni
    9. Storkhouse nel Burgenland - Storkhouse è un’opera d’arte unica e un albergo progettato dall’architetto giapponese Terunobu Fujimori a Raiding, la città natale del compositore Franz Liszt. È sostenuto dalla Fondazione Raiding come parte di uno scambio culturale tra Austria e Giappone. Storkhouse ha vinto il primo premio dell’Austrian Tourism Innovation Award 2014. Per maggiori informazioni
    10. Augartenhotel art & design - Aperto a cavallo tra questo secolo e il precedente, l’Augartenhotel testimonia il rapporto diretto che lo lega a tutto quanto è moderno: un cubo in vetro nella facciata riflette lo scenario urbano di Graz. L’interno è come un museo di arte moderna e riempie di meraviglia e stupore gli ospiti: ogni stanza è arredata con opere di artisti austriaci contemporanei. Per maggiori informazioni