Ricerca
    • media_content.tooltip.skipped

    Bad Ischl - Salzkammergut Capitale Europea della Cultura 2024

    Nel 2024 Bad Ischl e la regione del Salzkammergut presenteranno la loro ricchezza culturale con il motto "La cultura è il nuovo sale". L'attenzione è rivolta a nuovi impulsi per il futuro e alla diversità dell'arte e della cultura contemporanea che nasce da una storia secolare. Sotto 12 consigli da non perdere.

    Salzkammergut Hallstatt - Lake Hallstatt / Hallstättersee

    La cultura è il nuovo sale

    media_content.tooltip.skipped
    • La città portabandiera:
      Bad Ischl
    • Apertura:
      19. - 21.01.2024
    • Località coinvolte:
      23
    • Stati federali:
      Alta Austria, Stiria
    • Regione:
      Salzkammergut

    Capitale europea della cultura Bad Ischl Salzkammergut 2024

    Bad Ischl e la regione del Salzkammergut si sono candidate come un insieme di 23 comuni. Bad Ischl è al centro della scena come la cosiddetta "città bandiera" nel 2024. Il programma della Capitale Europea della Cultura 2024 esplora non solo la storia e il presente, ma anche le prospettive future della regione e il suo rapporto con l'Europa e il mondo - collegato e rafforzato dall'arte e dalla cultura. Il programma si inserisce in modo naturale nella vita ordinaria, e questo è anche ciò che rende l'esperienza così autentica. Allo stesso tempo, ogni luogo emana un'atmosfera individuale in cui è possibile immergersi.

    Quattro linee di programma presentano nuove idee per il futuro e mettono in mostra la diversità dell'arte e della cultura tradizionale e contemporanea. L'obiettivo non è solo quello di divertire, ma anche di stimolare una discussione critica e creare uno spazio di riflessione.

    Le 4 linee di programma della Capitale Europea della Cultura 2024

    Luoghi magici nel Salzkammergut

    In Austria, non sono solo l'arte e la cultura a far sì che il momento sia speciale. Sono anche le persone che sono radicate nella cultura e nelle consuetudini regionali.

    Così come anche i luoghi emanano una magia inconfondibile: è la combinazione unica di montagne, boschi e città, il cui spirito può essere percepito con tutti i sensi. Numerosi artisti del passato, tra cui Gustav Klimt, Johannes Brahms e Franz Schubert, sono stati ispirati allo spirito di questi luoghi, e molti ne sono ispirati anche oggi.

    La regione del Salzkammergut ben rappresenta la magia di questi luoghi, con il suo paesaggio fatto di montagne, laghi e fiumi.

    •                         Gustav Klimt, L'Attesa, dettaglio / MAK - Österreichisches Museum für angewandte Kunst/Gegenwartskunst
      media_content.tooltip.skipped

      Gustav Klimt: curiosità e aneddoti

      Intorno a ogni artista aleggiano leggende e racconti che, anche molti anni dopo la morte, commuovono o divertono i suoi ammiratori. Anche nel caso di Gustav Klimt ci sono stati tramandati alcuni divertenti aneddoti.
      Scoprite di più
    •                         Rovine del castello di Dürnstein, Wachau
      media_content.tooltip.skipped

      Il Danubio – linfa vitale dell’Austria e della sua cultura

      In oltre 350 chilometri il Danubio ha creato in Austria uno dei paesaggi culturali più belli d’Europa. Tra Passau e Bratislava il fiume scorre attraverso l’Alta Austria, la Bassa Austria e Vienna.
      Scoprite di più
    •                          / Kaiservilla Bad Ischl
      media_content.tooltip.skipped

      Costruire (quasi) come un imperatore

      Bad Ischl è la capitale segreta del Salzkammergut e una sorta di luogo d’origine delle fresche vacanze estive.
      Architettura nel Salzkammergut
    • media_content.tooltip.skipped

      Una montagna di sale

      L'estrazione del sale è iniziata nel Salzkammergut circa 7000 anni fa. Ancora oggi, i visitatori possono visitare il mondo dei minatori, dei segantini e dei "osservatori d'acqua" di Hallstatt e Altaussee. Benvenuti nel mondo del sale!
      Scopri il mondo del sale

    Gli elementi unificanti: sale, acqua e legno

    Le risorse naturali di sale, acqua e legno hanno reso possibile l'estrazione e la lavorazione del vitale "oro bianco", il sale. Questi tre elementi sono alla base del patrimonio unico e del fascino della regione, che non è solo caratterizzata da un paesaggio impressionante, ma anche da una ricca storia e da una cultura vivace, viva fino ai nostri giorni.

    Ma perché il Salzkammergut si chiama proprio Salzkammergut?

    L'oro bianco era così prezioso che la regione di cui oggi fa parte il Salzkammergut era subordinata alla Camera di Corte di Vienna (cioè l'amministrazione che si occupava delle finanze dell'Impero asburgico) ed era quindi considerata un "Kammergut", da cui il nome Salz-Kammergut. Vienna teneva sotto controllo la regione. I suoi abitanti potevano uscire solo con un permesso scritto. Gli stranieri venivano fatti entrare solo a malincuore.

    Questo ebbe delle conseguenze: mentre altre parti del multi-etnico Stato asburgico venivano plasmate da influenze esterne, il Salzkammergut si mantenne a lungo chiuso in se stesso. Tradizioni come l'indossare le varianti locali del dirndl o anche il "paschen" (un battito di mani ritmicamente molto complesso) sono coltivate ancora oggi.

    A volte sembra che nel tempo si sia sviluppato anche una sorta di DNA collettivo del Salzkammergut. Si dice che qui la gente abbia una sana fiducia in se stessa e un forte senso della comunità. E una certa ribellione nei confronti di molte delle decisioni prese a Vienna per la loro bella regione.

    Il Salzkammergut

    media_content.tooltip.skipped
    •                 Kurpark mit dem Kongress & TheaterHaus in Bad Ischl / Bad Ischl
      media_content.tooltip.skipped

    Gli eventi più importanti 2024 della Capitale Europea della Cultura

    •                         Lake castle Ort, lake Traunsee / Gmunden
      media_content.tooltip.skipped

      "Plateau Blo. Camera sul lago"

      Le installazioni galleggianti sul lago creano un cambio di prospettiva: non solo fanno ondeggiare il corpo, ma invitano anche alla riflessione.
      Lago Traunsee
    •                         Ebensee panorama view summer / Ebensee
      media_content.tooltip.skipped

      I sentieri della resistenza

      Sette itinerari fra escursionismo e storia del Salzkammergut nel periodo del nazionalsocialismo.
      Lago Ebensee
    •                         Enjoy stunning scenery on board the ÖBB Railjet
      media_content.tooltip.skipped

      Treno espresso regionale

      Durante il percorso, intraprenderete un viaggio nella storia della regione attraverso un'app dedicata e la realtà virtuale.
      Da Attnang-Puchheim a Tauplitz
    •                         Lukas Nagl and his kitchen team from Restaurant Bootshaus
      media_content.tooltip.skipped

      Wirtshauslabor Salzkammergut 2024

      Rivitalizzare le trattorie: interventi, arte culinaria innovativa e chef famosi che rompono le routine e gli schemi consolidati.
      Cultura dei pub reloaded
    •                         Schloss Ort at Lake Traunsee / Seeschloss Ort, Gmunden
      media_content.tooltip.skipped

      Dal passato al futuro

      Con l'aiuto di codici QR, le sculture digitali in realtà aumentata diventano visibili. L'artista riflette sui luoghi e sulla loro storia.
      Eva Schlegel
    •                         Landscape seen from a train
      media_content.tooltip.skipped

      "Salt Lake Cities"

      Stazioni ferroviarie dismesse tornano a (nuova) vita attraverso l'arte: giovani artisti creano, discutono e presentano le loro idee.
      Programma "Artist-in-Residency"
    •                         Lake Traunsee and Traunstein / Traunsee
      media_content.tooltip.skipped

      Acta Liquida

      L'acqua del lago Traunsee, i suoi pesci, i cambiamenti climatici e i ricordi della pesca sono il soggetto della documentazione artistica.
      La cultura del pesce sul lago Traunsee
    •                         View of the Esplanade in Bad Ischl / Bad Ischl
      media_content.tooltip.skipped

      Nella "sudhaus": sale, acqua, legno e arte

      La mostra principale affronta gli elementi sale, acqua e legno come oggetti, la loro presenza nei film, in lavori fotografici e installazioni.
      Sudhaus a Bad Ischl
    •                         Lake Gosau, Upper Austria
      media_content.tooltip.skipped

      The Big Green Project

      Teatri, collettivi artistici e altri capitali culturali uniscono le forze e accompagnano artisticamente e culturalmente il cambiamento climatico.
      Iniziativa verde
    •                         Gmunden / Gmunden
      media_content.tooltip.skipped

      Bioregional Assembly Gmunden

      Il progetto evidenzia i modi per consentire la transizione verso un'economia circolare sostenibile nella bioregione del Salzkammergut.
      Sostenibilità bioregionale
    •                         Music in the Salzkammergut
      media_content.tooltip.skipped

      21 giugno 2024: European Music & Mobility Day

      In questo giorno, i musicisti di tutto il mondo sono presenti nello spazio pubblico attraverso la musica, anche nel Salzkammergut.
      Festa della musica
    •                         Rainbow Parade
      media_content.tooltip.skipped

      Le diversità della regione

      I progetti "Salzkammerqueer" contribuiscono allo sviluppo del movimento LGBTIQ* nella regione alpina - con ambasciatori come Tom Neuwirth.
      Salzkammerqueer

    "In un momento in cui l'isolazionismo si intensifica e le spaccature aumentano, l'arte e la cultura possono essere gli unici strumenti per domare queste forze centrifughe e aiutare a colmare le fratture che si sono aperte".

    Kurpark mit dem Kongress & TheaterHaus in Bad Ischl / Bad Ischl
    media_content.tooltip.skipped
    Elisabeth Schweeger, Direttrice artistica della Capitale della Cultura Bad Ischl Salzkammergut 2024

    Ispirazioni artistiche e ritiri estivi

    La bellezza del Salzkammergut ha sempre attratto magicamente tutti coloro che hanno bisogno di pace e chiarezza per poter lavorare, poeti e pensatori, pittori, compositori e scrittori.

    Si diceva che il lago Altaussee fosse un gigantesco calamaio in cui gli scrittori intingevano le loro penne - Barbara Frischmuth e Klaus Maria Brandauer ne sono testimoni: entrambi sono nati qui, hanno girato il mondo e da tempo sono tornati qui.

    Gustav Mahler amava di più Attersee, il compositore creò due sinfonie nella sua casa di vacanza a Steinbach. Christian Ludwig Attersee dipinse ad Attersee, naturalmente, come fece Gustav Klimt. Johannes Brahms visse a Gmunden per alcuni anni, Franz Schubert vi trascorse le vacanze estive.

    In effetti, c'è stato un periodo in cui metà del Paese si recava in pellegrinaggio estivo nel Salzkammergut, in particolare a Bad Ischl. Robert Stolz, Franz Lehár, Johann Strauss, Theodor Herzl e Franz Werfel: un numero maggiore di celebrità su un territorio così piccolo non poteva essere visto in nessun altro posto in Europa. Poi arrivò Sua Maestà con la corte e Bad Ischl divenne la capitale estiva. Fino alla fine della sua lunga vita, Francesco Giuseppe trascorse quasi ogni estate nel Salzkammergut.

    •                         Franz Schubert (1797-1828), 1825 (w/c on paper) by Wilhelm August Rieder (1796-1880)
      media_content.tooltip.skipped

      Franz Schubert

      Poeta e musicista
    •                         Gustav Mahler potrait of the composer
      media_content.tooltip.skipped

      Gustav Mahler

      Direttore d'orchestra e compositore

    Anno Bruckner 2024: 200mo compleanno di Anton Bruckner

    •                 Anton Bruckner, Black-and-White-Photography
      media_content.tooltip.skipped

      L'insolito stile compositivo di Anton Bruckner ha avuto un'influenza decisiva sul mondo della musica classica. Nel 2024, il suo 200mo compleanno sarà celebrato in Alta Austria con un programma brillante.

      Anniversario della nascita di Bruckner

    5 cose da sapere sulla Capitale Europea della Cultura Bad Ischl Salzkammergut 2024

    Bad Ischl Salzkammergut - sedi della Capitale Europea della Cultura 2024

    Informazioni sulla protezione del clima per le vacanze culturali e cittadine

    Come costruiamo il futuro? Come costruire in futuro? Queste sono le domande che si pongono gli eventi artistici e culturali della linea di programma "Globalokal - Building the New" di Bad Ischl Salzkammergut Capitale Europea della Cultura 2024. L'attenzione è rivolta all'ecologia, al cambiamento climatico e alla sostenibilità.

    Gli elementi acqua, sale e legno hanno formato la regione del Salzkammergut fino ad oggi. L'acqua, in particolare, è un fattore chiave per quanto riguarda l'avanzamento del cambiamento climatico e l'auspicata inversione di tendenza. La linea di programma mostra modi alternativi con progetti e promuove punti di vista critici, che vengono tematizzati in workshop, conferenze e mostre.

    La sostenibilità riguarda tutti noi! È ancora più importante sfruttare ogni opportunità per contribuirvi. Sostenibilità, viaggi senza barriere e inclusione si muovono quindi anche nel settore culturale.

    Salzkammergut Hallstatt - Lake Hallstatt / Hallstättersee
    media_content.tooltip.skipped

    In treno verso Bad Ischl Salzkammergut Capitale Europea della Cultura 2024

    Altri articoli che potrebbero interessare

    •                         Gloriette Schönbrunn with Kids
      media_content.tooltip.skipped

      Itinerari

      Perdetevi nello stile di vita vibrante delle città, scoprite le imponenti vette e le verdi campagne, le acque cristalline e le deliziose specialità culinarie. In questi viaggi on the road la parola d’ordine è “prendersi del tempo”, non avere fretta, curiosare con tranquillità. Dormendo dove si vuole, gustandosi piatti innaffiati da ottimi vini. Così, per puro piacere.
      Scoprite di più
    •                         Emilie e Pauline Flöge, Gustav Klimt, Hermann Flöge e Hermine Flöge in barca sul Attersee, 1905
      media_content.tooltip.skipped

      Emilie Flöge, la rivoluzionaria della moda e Il bacio di Klimt

      Molto di più della musa di Klimt, il famoso pittore austriaco. La stilista Emilie Flöge era una rivoluzionaria della moda e un’imprenditrice di successo.
      Scoprite di più
    •                         Graz with Kunsthaus and Murinsel
      media_content.tooltip.skipped

      L’Austria e le sue città

      Una passeggiata a Klagenfurt, la città sul lago, un aperitivo nella barocca Graz, un caffè nella storica Salisburgo, la Roma del nord. Città da scoprire con tutto il loro fascino.
      Scoprite di più
    media_content.tooltip.skipped