Wandern in Kitzbühel
Kitzbühel, Tirol

Escursionismo ed Alpi

L’Austria è la meta ideale per il trekking. Vanta paesaggi affascinanti e una sofisticata rete di sentieri adatti a tutti. Con escursioni nei parchi nazionali, cammini a lunga percorrenza, gite di un giorno con la famiglia.

Il trekking in Austria offre opportunità illimitate. L’Austria vanta paesaggi affascinanti e una sofisticata rete di sentieri con diverse altitudini e diversi livelli di difficoltà. Potete esplorare uno dei parchi nazionali, sperimentare la bellezza delle Alpi su un sentiero a lunga percorrenza, fare una gita di un giorno con tutta la famiglia. Vacanze attive e divertimento sono assicurati.

Itinerari per il trekking

Terra di montagne, laghi e fiumi… l’Austria è la meta ideale per organizzare vacanze all'insegna del trekking. In uno scenario a tutta natura, ecco qualche suggerimento per gli amanti di escursioni e cammini.

Wandern

Itinerari per il trekking

Terra di montagne, laghi e fiumi… l’Austria è la meta ideale per organizzare vacanze all'insegna del trekking. In uno scenario a tutta natura, ecco qualche suggerimento per gli amanti di escursioni e cammini.

Wandern
Österreich Werbung / Leo Himsl
  • Gailtal in Kärnten

    Le montagne della Carinzia.

    La Carinzia saprà conquistare tutti: vette imponenti, ghiacciai e dolci colli ricoperti da fitti boschi. Tutto per escursionisti, trekker e free-climber.

  • Landschaft bei Lungötz im Lammertal, SalzburgerLand

    Escursionismo nel Salisburghese.

    Il Salisburghese offre numerose possibilità di trekking su cime montane e dolci colline, con percorsi per i più sportivi e per le famiglie.

  • Familienurlaub in Vorarlberg

    Sentieri e camminate nel Vorarlberg.

    Il Vorarlberg è la regione più occidentale dell'Austria. Qui trovate camminate sulle tracce della storia e delle saghe alpine, sentieri per gli alpeggi, itinerari da cui si godono grandi vedute.

La Strada alpina del Grossglockner, inaugurata nel 1935, è un grandioso capolavoro d’ingegneria stradale che conserva ancora oggi il suo fascino originario. Con 36 tornanti scavalca la catena alpina degli Alti Tauri, nel cuore dell’omonimo parco nazionale. Ogni anno sono circa 900.000 i visitatori provenienti da tutto il mondo che transitano lungo i suoi 48 chilometri. attraversa il Parco Nazionale Alti Tauri, una delle più grandi riserve naturali dell’Europa centrale. Marmotte, caprioli, camosci, grifoni e aquile reali sono cinque delle circa 10.000 specie di animali che trovano un habitat naturale sicuro nel Parco Nazionale Alti Tauri. In questo alto paesaggio alpino cresce anche una varietà unica di fiori e piante rare. Inoltre, numerose attrazioni turistiche attendono i visitatori lungo la strada.

Scoprite di più
Großglockner Hochalpenstraße, Blick von der Edelweißspitze
Großglockner Hochalpenstraße, Blick von der Edelweißspitze
Großglockner Hochalpenstrassen AG / Christian Wöckinger
Taxenbacher Fusch 99, 5672 Taxenbacher-Fusch, Austria
  • Krimmler Wasserfälle

    Situate nel Parco Nazionale degli Alti Tauri, con tre salti e un dislivello di 380m, sono tra le più alte d'Europa. Realizzato nel 1879, il sentiero delle cascate di Krimml è un'attrazione per chi ama la natura e la montagna. Il sentiero si snoda nel bosco lungo pareti rocciose, adatto anche ai bambini (dai 6 anni)

    Scoprite di più

    Krimmler Wasserfälle

    TVB Rauris / Erich Czerny

Dieci ragioni per fare trekking in Austria

  1. Un piccolo paese ma con grande bellezza e varietà di paesaggio. Verdi colline, dolci pascoli, aspre vette e ghiacciai. Nonostante abbia piccole dimensioni, l’Austria offre una vasta gamma di paesaggi. Ci sono cascate come le famose cascate di Krimm, la Strada Alpina del Grossglockner che conduce al mondo dei ghiacci, numerosi fiumi tra cui il fantastico Danubio, laghi balneabili e fantastici parchi nazionali.
  2. Un’ampia rete di sentieri escursionistici ben segnalati. Le indicazioni dei sentieri escursionistici nelle Alpi austriache sono chiare e uniformi in tutte le regioni. Ci sono segni rosso-bianchi-rossi solitamente dipinti su alberi o rocce e cartelli segnaletici che indicano le direzioni, la durata e spesso il livello di difficoltà del percorso. Anche i principianti possono intraprendere passeggiate su percorsi sicuri. Mappe e consigli si trovano negli uffici turistici locali.
  3. Rifugi alpini confortevoli e sofisticati. Sui sentieri escursionistici segnalati in Austria, prima o poi vi imbatterete in uno degli innumerevoli rifugi che offrono cucina autentica e un posto per dormire a chi fa lunghi percorsi.
  4. Delizie culinarie. Le trattorie di montagna viziano gli ospiti con prelibatezze austriache fatte in casa e specialità regionali, spesso prodotte nei pascoli alpini vicini. I piatti freddi sono popolari (come la famosa "Brettljause" austriaca), il pane, ma anche piatti caldi tradizionali come la Wiener Schnitzel, Schweinsbraten, Käsespätzle o Kaiserschmarren.
  5. Funivie e seggiovie estive moderne. Addio fatica! Le funivie e le seggiovie estive sono molto diffuse per salire in quota e consentire a tutti l’accesso ai sentieri più panoramici e alle piattaforme panoramiche più suggestive senza ore di salite a piedi.
  6. Itinerari adatti alle famiglie. Ci sono molti sentieri in Austria che rendono le passeggiate un’avventura per tutta la famiglia. Hanno stazioni interattive, percorsi educativi e molti possono essere fatti anche con un passeggino. In più, in Austria trovate dove dormire con i bambini, in strutture specializzate per la vacanza in famiglia come i Kinderhotels o le vacanze in fattoria.
  7. Paesaggi naturali protetti. Circa il 27% della superficie austriaca è protetto. Sono stati creati 6 parchi nazionali, 50 parchi naturali, 7 riserve della biosfera e molte altre aree di protezione della natura. Difendono specie uniche di fauna e flora, paesaggi culturali e modi di vivere tradizionali. Molte regioni austriache hanno anche programmi per il turismo sostenibile, con vacanze senza auto, mobilità elettrica, uso di fonti locali di cibo o energia.
  8. L’escursionismo in Austria ha una lunga tradizione e fa parte della cultura locale. Camminate e passeggiate sono i passatempi nazionali. I villaggi austriaci sono una base perfetta per una vacanza di trekking con escursioni giornaliere, facili o difficili. I paesi offrono tutti servizi, come materiale gratuito per pianificare i tour o escursioni guidate gratuite negli hotel.
  9. Combinazione di natura e cultura. Ci sono città in Austria dove le pause culturali e escursionistiche non sono una contraddizione. Il miglior esempio è probabilmente Innsbruck, la capitale delle Alpi. Salisburgo, la città della musica, è anche una base perfetta per una vacanza escursionistica nelle montagne circostanti.
  • Barrierefreier Urlaub im Zillertal

    Barrierefreier Urlaub im Zillertal

    stockphoto.com / Vernon Wiley