Please choose Language or Country
or

Arlberg, la culla dello sci alpino

St. Anton, St. Christoph, Stuben, Lech e Zürs, cinque piccoli villaggi montani del Tirolo e del Vorarlberg, con le loro particolarità. Ciò che li unisce è che tutti vivono un'unica cultura sciistica insieme ai loro ospiti. Questa loro vocazione è onnipresente da quasi 100 anni.

La regione dell'Arlberg deve il suo status di culla dello sci alpino per la sua ricca e storica tradizione. Dal dicembre 2016, con 305 km di piste da sci, 200 km di piste da neve alta e 88 impianti di risalita, l'Arlberg è il più grande comprensorio sciistico contiguo dell'Austria. La conferma di una promessa fatta di qualità per gli appassionati di sport invernali.

Oltre allo sci e al paesaggio, la gastronomia è l'altra grande ricchezza della regione. Quando si tratta di prelibatezze culinarie, è facile e veloce lasciarsi coinvolgere dal gusto della cucina locale. Buoni collegamenti ferroviari rendono l'Arlberg facilmente raggiungibile da Zurigo, Monaco o Innsbruck.
Stuben am Arlberg © Tourismusbüro Stuben am Arlberg Stuben am Arlberg © Tourismusbüro Stuben am Arlberg

Link utili

Partenza anticipata e giornata lunga: con le prime lucii del sole, accompagnati da una guida, gli appassionati di sport invernali esplorano una delle piste da sci più ripide al mondo.
  • Arlberg © Lech Zürs Tourismus GmbH / Josef Mallaun Arlberg © Lech Zürs Tourismus GmbH / Josef Mallaun
Dalla piattaforma panoramica Vallugaspitze, a 2.811 metri, si estende un magnifico panorama alpino con numerose cime sopra i tremila metri. La vista spazia dalle Alpi del Lechtal e dell'Allgäu attraverso il gruppo del Verwallgruppe e le Alpi dell'Ötztal fino alle Alpi dello Stubai, Silvretta, Rätikon e Piz Kersch nel cuore dei Grigioni. In inverno gli sciatori iniziano qui le loro audaci discese, ma la vetta è anche un punto di partenza molto apprezzato dagli alpinisti.

L'anello bianco, il leggendario circuito sciistico, da oltre 60 anni combina natura e tecnologia e collega i distretti di Lech, Zürs, Zug e Oberlech. Per gli amanti degli sport invernali, l'anello bianco è una sfida sportiva: in mezza giornata si percorrono circa 22 chilometri e 5.500 metri di dislivello. Si può però anche percorrere un giro turistico su piste di facile e media difficoltà con piattaforme panoramiche a Rüfikopf e Madloch.
An evening in St. Anton on Arlberg © TVB St. Anton am Arlberg / Wolfgang  Burger An evening in St. Anton on Arlberg © TVB St. Anton am Arlberg / Wolfgang Burger

dal 28.11.all'01.12.2019

STANTON Ski Open

Per dare il via allo Stanton Ski Open 2019/20 dal 28 novembre al 1° dicembre, il "Weltdorf" St. Anton am Arlberg accoglie i suoi ospiti con il nuovo slalom gigante "Catch me if you can - the night of long swings". La sera del 28 novembre, 222 atleti equipaggiati con lampade frontali correranno in gruppi di due persone attraverso il famigerato pendio di Kandahar fino a valle. La sera seguente, la cantante pop Sarah Connor e l'ospite d'eccezione Nico Santos si esibiscono sul palco all'aria aperta nel parco dei concerti.
 
Per maggiori informazioni
Live Konzert beim Musik Festival "Tanzcafé" in Lech Zürs am Arlberg © Lech Zürs Tourismus GmbH / Bernadette Otter Live Konzert beim Musik Festival "Tanzcafé" in Lech Zürs am Arlberg © Lech Zürs Tourismus GmbH / Bernadette Otter

dal 29.03.al 13.04.2020

Tanzcafé Arlberg Music Festival

Durante il festival musicale unico nel suo genere, i migliori musicisti internazionali incontrano gli amanti della musica, gli appassionati di danza e quanti amano sciare con il sole. Insieme celebrano la primavera che si avvicina.

Per maggiori informazioni
The White Thrill in St. Anton © TVB St. Anton am Arlberg / Josef Mallaun The White Thrill in St. Anton © TVB St. Anton am Arlberg / Josef Mallaun

il 25.04.2020

Gara sciistica "Der weisse Rausch"


Il 25 aprile 2020 la leggendaria gara di discesa libera "Der Weiße Rausch" farà brillare gli ultimi muscoli dell'inverno quando 555 atleti provenienti da tutto il mondo si tufferanno a valle contemporaneamente su nove chilometri di piste non preparate dopo una partenza di massa dalla cresta della Valluga.
 
Per maggiori informazioni
Genuss 2018/19 © Serfaus-Fiss-Ladis / Daniel Zangerl Genuss 2018/19 © Serfaus-Fiss-Ladis / Daniel Zangerl

Ladies First - Le settimane del benessere gennaio & febbraio 2020

Indescrivibilmente donna

Dal 4 gennaio al 1 febbraio 2020, le atlete degli sport invernali saranno protagoniste indiscusse a St. Anton am Arlberg.

L'ufficio turistico St. Anton regala a tutte le ospiti di St. Anton am Arlberg, Pettneu, Flirsch o Strengen il "Ladies First Book" un piccolo omaggio personale di benvenuto. Con questo voucher sarà possibile ricevere sconti e vantaggi: ladies drinks, riduzioni in diversi ristoranti e negozi, trattamenti benessere per il massimo relax.
 

Scoprite tutti i dettagli

Esperienze particolari

Impressioni dall'Arlberg

  • village Lech © Lech Zürs Tourismus GmbH / Bernadette Otter village Lech © Lech Zürs Tourismus GmbH / Bernadette Otter
  • Ski Arlberg © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schoech Ski Arlberg © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schoech
  • Langlaufen in Lech Zürs © Lech Zürs Tourismus GmbH / Christoph Schöch Langlaufen in Lech Zürs © Lech Zürs Tourismus GmbH / Christoph Schöch
  • Ski Arlberg © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schoech Ski Arlberg © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schoech
  • Adorable Lech am Arlberg at night © Österreich Werbung / Josef Mallaun Adorable Lech am Arlberg at night © Österreich Werbung / Josef Mallaun
  • Arlberg Skigebiet © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schoech Arlberg Skigebiet © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schoech
  • Stuben am Arlberg © Tourismusbüro Stuben am Arlberg Stuben am Arlberg © Tourismusbüro Stuben am Arlberg
  • Food in the Arlberg © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schuch Food in the Arlberg © Arlberg Marketing GmbH / Christoph Schuch
  • Freerider in St. Anton © TVB St. Anton am Arlberg / Josef Mallaun Freerider in St. Anton © TVB St. Anton am Arlberg / Josef Mallaun

Copyright immagine

Lo scopo principale dei due domini principali www.austria.info e www.austriatourism.com è la promozione di Austria come meta di vacanza.