Please choose Language or Country
or

Nove regioni per nove itinerari

Nove regioni per nove itinerari

Lasciatevi affascinare dai molti paesaggi dei Land austriaci, tutti ricchi di bellezze naturali e culturali.

Nove regioni per nove itinerari

Il mercato di Naschmarkt a Vienna © Österreich Werbung / Volker Preusser Il mercato di Naschmarkt a Vienna © Österreich Werbung / Volker Preusser

L’altra Vienna in tre puntate

Vienna, Vienna e ancora Vienna! Non se ne ha mai abbastanza. Il walzer di Strauss, l’imperatore Francesco Giuseppe, la torta Sacher, la ruota del Prater, il Duomo di S. Stefano, le osterie di Grinzing, Sisi e il castello di Schönbrunn... Ma Vienna è molto di più, con diversi itinerari insoliti e angoli nascosti, che i turisti sfiorano appena.
 
Vienna in tre puntate
Tyrolean farms © Tirol Werbung Tyrolean farms © Tirol Werbung

Tirolo - Castelli e cristalli

Chalet in legno, costumi vezzosi e pantaloni di cuoio, piste da sci e campanili a cipolla... e tanto altro ancora. Il Tirolo, la regione austriaca più frequentata dagli italiani, sa sempre sorprendere. Lasciata Innsbruck, il fiume Inn fa da filo conduttore disegnando, verso Est, un percorso affascinante, da godere a ritmo lento, dimenticando l’autostrada.
 
Castelli e cristalli in Tirolo
Vinmark i Steiermark © Österreich Werbung Vinmark i Steiermark © Österreich Werbung

Stiria - Dove il vino incontra il cioccolato

L’Austria è tutta verde, anzi verdissima. Ma la Stiria è il più verde di tutti i suoi Land: una vera e propria miniera di foreste, frutteti e vigne. Graz ne è il nobile capoluogo. Il suo centro storico, sotto tutela UNESCO, sfoggia un mix unico di stili che si sono sovrapposti nel tempo: gotico, barocco, rinascimentale e liberty.
 
Vino & cioccolato in Stiria
Wandern © Tourismusverband Sankt Johann Alpendorf / Mirja Geh Wandern © Tourismusverband Sankt Johann Alpendorf / Mirja Geh

Salisburghese - I mille volti della montagna

Mozart, laghi e romanticismo. Il Salisburghese, nell’immaginario collettivo, è tutto qui. Invece c’è ben altro, come dimostra questo itinerario. Lasciata Salisburgo, sempre bellissima e imprescindibile, ci si dirige verso Hallein, capitale delle miniere di sale, antichissime, che diedero ricchezza a tutta la regione.

 


 
I mille volti della montagna
Parco Nazionale Nockberge © Österreich Werbung /  Popp-Hackner Parco Nazionale Nockberge © Österreich Werbung / Popp-Hackner

Carinzia - Come sono verdi le mie valli

Dolcissima e verdissima: ecco la Carinzia. Terra di foreste e laghi, di buona tavola e buonumore, di montagne ammiccanti e vallate sospese nel tempo, dove ti aspetti ancora l’arrivo della diligenza... Una regione tutta da scoprire, scorrazzando in auto per strade minori, divertendosi a inanellare curve e conquistando punti panoramici sempre più alti, dai quali il colpo d’occhio è ogni volta diverso.
 
Valli verdi in Carinzia
Salzwelten Hallstatt, prähistorische Stiege © Salzwelten Hallstatt Salzwelten Hallstatt, prähistorische Stiege © Salzwelten Hallstatt

Alta Austria - Sale e santità

La via del sale austriaca da tempo immemore si snoda attraverso queste regioni. Il mare è lontanissimo, ma sin dal neolitico dalle miniere alpine di salgemma è stato estratto il prezioso “oro bianco”, trasportato poi in tutta la Mitteleuropa. Oggi l’antica via del sale è un itinerario turistico che non delude mai.
 
Sale e sanità in Alta Austria
View of Bregenz © Österreich Werbung /  Pigneter View of Bregenz © Österreich Werbung / Pigneter

Vorarlberg - Architetti in “padella”

Lo chiamano “il manico della padella” perché il Vorarlberg è l’area austriaca più occidentale, il Land che sfiora la Svizzera e s’insinua nella Germania, lungo e stretto come un manico da cui poi si allarga la “padella” dell’Austria tutta.
di più
Picknick unter Kirschbäumen © Burgenland Tourismus / Peter Burgstaller Picknick unter Kirschbäumen © Burgenland Tourismus / Peter Burgstaller

Burgenland - Dove volano le cicogne

A pochi chilometri da Vienna, si apre una piccola regione poco conosciuta: il Burgenland. Un po’ Austria, un po’ Ungheria, con cui condivide un grande lago dalle rive basse, il Neusiedler See. Dalla capitale bisogna puntare a Sud-Est.

 


 
Dove volano le cicogne...
Welterbesteig Wachau entlang des Ufers © Österreich Werbung Welterbesteig Wachau entlang des Ufers © Österreich Werbung

Bassa Austria - Buoni manieri d’annata

Niederösterreich: Bassa Austria. La regione più grande dell’Austria, ma anche una fra le meno conosciute. Cuore storico del paese, che collega la Boemia alle Alpi Orientali, è attraversata dal grande fiume, il Danubio.
 
buoni manieri d'annata

Nessun risultato trovato!

Informazioni & contatti

Per informazioni contattate il team del
Servizio Informazioni di  Austria Turismo
Numero Verde 800 17 50 70
dalle ore 9:00 alle ore 13:00, oppure scrivete a vacanze@austria.info 

Cataloghi sull'Austria scaricabili

Pianifica le tue vacanze in Austria, consulta o scarica semplicemente i cataloghi che ti interessano.

Cataloghi sull'Austria

Newsletter

Registrati gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere informazioni, suggerimenti e consigli.

Iscriviti subito!

Copyright immagine

Lo scopo principale dei due domini principali www.austria.info e www.austriatourism.com è la promozione di Austria come meta di vacanza.