Ricerca

    Canederli di albicocche della Wachau

    Österreich Werbung / Wolfgang Schardt

    Piatti tipici

    Grazie alla sua storia e alle ottime produzioni, la gastronomia è varia e gustosa. E negli ultimi anni gli chef hanno recuperano le ricette della tradizione con un tocco creativo, rendendo l’Austria un vero paese per buongustai

    Un esempio tipico è la famosa Wiener Schnitzel: le sue origini non sono a Vienna, ma in Italia. Già nel XVI secolo i cuochi italiani preparavano la carne avvolgendola in pane bianco grattugiato e, probabilmente prima ancora, lo faceva anche la popolazione di religione ebraica di Costantinopoli. Narra la leggenda che la cotoletta sarebbe giunta in Austria nel 1857, grazie al feldmaresciallo austriaco Radetzky. Qui il piatto sarebbe stato perfezionato in epoca imperiale, fino ad assumere la forma per cui è famoso ancora oggi: una specialità austriaca senza eguali.

    Il Tafelspitz

    Con il loro lesso, gli italiani fornirono l’ispirazione anche per il Tafelspitz viennese, il bollito di manzo, mentre di origine serba sono i piatti a base di carne e riso e le grigliate. Viene sempre da Est, dalla cucina ungherese, il celeberrimo Gulasch. Si tratta di piatti che sono stati importati dai paesi dell’ex monarchia e che sono stati assimilati nella tradizionale cucina viennese.

    Il Tafelspitz

    Il Tafelspitz

    Österreich Werbung / Wolfgang Schardt

    I Knödel

    I Knödel oggi sono presenti in tutti i menu austriaci. La sua storia inizia sulle rive del Mondsee, in Alta Austria, dove circa 4.000 anni fa gli uomini dell’età della pietra si stabilirono in villaggi su palafitte. Lì furono rinvenuti reperti preistorici di Knödel. La prima rappresentazione di una “sfera” di pasta cotta è però rintracciabile in Alto Adige, in un affresco della cappella del castello di Hocheppan.

    Oggi il Serviettenknödel (rotolo di impasto per canederli, cotto in acqua salata avvolto in un canovaccio e servito a fette) è famoso quanto il suo parente, il canederlo dolce Germknödel, ripieno di Powidl, la mousse di susine. Vengono dalla Boemia: poiché gli attuali territori cechi un tempo erano i granai della monarchia, non c’è da meravigliarsi che nei menu imperiali fossero comparsi i dolci tipici di quei luoghi.

    Абрикосовые кнедли

    Абрикосовые кнедли

    Knödel Manufaktur

    Torta Sacher

    Österreich Werbung
    • Kaiserschmarren

      Kaiserschmarren

    • Strudel di mela con salsa di vaniglia nel Palais Hansen Kempinski

      Strudel di mela con salsa di vaniglia nel Palais Hansen Kempinski

      Palais Hansen Kempinski
    • Linzer Torte

      Linzer Torte

      Linz