Ricerca
    •                 Gastraum vom Hotel Gasthof Hirschen in Schwarzenberg / Bregenzerwald
      media_content.tooltip.skipped

    Quando mangiare diventa un’esperienza

    Stelle, forchette e cappelli: in Austria sono tanti i ristoranti premiati dalle migliori guide. E in tutte le regioni: l’alta gastronomia è di casa in ogni parte del Paese. Ecco una selezione dei migliori ristoranti.

    Da Vienna al Bregenzerwald: l’amore per il buon cibo non conosce confini regionali. Nelle migliori cucine dell’Austria si respira creatività e passione, ma anche senso della tradizione e internazionalità. Creazioni culinarie di alto livello sono realizzate seguendo le regole dell’artigianato e dell’arte, quasi sempre con gli ingredienti della regione.

    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti di Vienna

    Nel cuore dello Stadtpark, sotto il ristorante stellato Steirereck, ecco il Meierei, dove provare la nuova cucina austriaca di altissimo livello dello chef Heinz Reitbauer. Nello storico Palais Coburg, Silvio Nickol porta nel piatto piccole opere d’arte con l’amore per i dettagli. Al Mraz & Sohn, nel quartiere di Brigittenau, vengono serviti menu creativi di 15 portate in un’atmosfera rilassata e fresca. Il ristorante Amador, il primo ristorante a 3 stelle dell’Austria, offre piatti di nuova interpretazione all’insegna dell’essenzialità. Anche Konstantin Filippou, che sa combinare perfettamente la cucina austriaca e quella mediterranea nell’omonimo ristorante, è considerato un purista della cucina. Nell’ambiente altrettanto minimalista di Aend a Vienna-Mariahilf, Fabian Künzel serve piatti estremamente originali.

    View of Dürnstein in the Wachau region
    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti della Bassa Austria

    Thomas Dorfer serve la nouvelle cuisine austriaca al Landhaus Bacher di Mautern an der Donau, nella splendida regione della Wachau. Nel mezzo della natura intatta di Krumbach si trova il Triad, con la sua cucina regionale creativa accuratamente preparata, basata su erbe e verdure coltivate da loro. Il Floh di Langenlebarn, da molti anni insignito dai Cappelli della guida Gault&Millau, punta su una cucina biologica regionale e creativa, nel rispetto della natura. Nello stesso paese si trova anche Das Wolf, dove classico e moderno si combinano con grande estro. In uno dei giardini più belli della provincia, il Gut Oberstockstall a Kirchberg/Wagram serve una cucina austriaca ricercata con un tocco francese.

    Mole West on Lake Neusiedl
    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti del Burgenland

    Nel meraviglioso Taubenkobel, vicino al lago Neusiedler See, già 20 anni fa si cucinava con i tesori della regione. Oggi lo fa ancora Alain Weissgerber: sono famosi i suoi piatti di terra che escono dal forno a legna. Anche le grandi creazioni di Max Stiegl nel vicino Gut Purbach si basano sulla combinazione di agricoltura tradizionale e idee contemporanee. La cucina regionale nell’ambiente architettonicamente interessante del Ratschen è varia e sorprendente. Al Dankbarkeit di Podersdorf, sul lago Neusiedler See, invece, vengono mantenuti gli antichi valori. I classici sono la crema di fegato di pollo yiddish e la zuppa di pesce alla paprika.

    Andreas Döllerer's Alpine Cuisine / Döllerer's Restaurant
    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti del Salisburghese

    Il ristorante gourmet Döllerer a Golling è l’indirizzo di punta del Salisburghese: lo chef è considerato il fondatore della nuova cucina alpina. "Regionale, stagionale, creativo, tradizionale e moderno, freddo e caldo, mancino e destrorso" è il modo in cui cucinano all’Obauer di Werfen. Nell’ambiente anticonvenzionale del Gusswerk di Salisburgo, Andreas Senn serve creazioni altrettanto insolite al Senn’s Restaurant. Das Maier di Johanna Maier è di casa a Filzmoos: qui la chef propone piatti ricchi di sapore e ispirati alla natura. Il Pfefferschiff vicino a Hallwang offre una cucina ridotta all’essenziale in un idillio rurale. La Mesnerhaus di Mauterndorf propone una cucina gourmet di qualità in un’antica casa di montagna.

    Lentos Art Museum
    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti dell’Alta Austria

    Nel "luogo della nostalgia" Mühltalhof di Neufelden, Helmut e Philip Rachinger trasformano i prodotti genuini della regione del Mühlviertel in creazioni inaspettate. Al Tanglberg di Vorchdorf, Rainer Stranzinger cucina piatti francofili. Il Verdi di Linz serve piatti di ispirazione mediterranea basati sui migliori ingredienti della regione. Nell’accogliente Waldschänke, in una posizione idilliaca ai margini della foresta, troverete i classici austriaci interpretati in modo nuovo. La Bootshaus, invece, è sul lago Traunsee: per questo serve ottimi piatti a base di pesce d’acqua dolce e verdure di stagione. La stella nascente della scena gastronomica austriaca Lukas Kienbauer utilizza i prodotti nel modo più completo possibile: la sua cucina si prova nell’atmosfera rilassata del suo ristorante, il Lukas di Schärding.

    Steirereck at the Pogusch in Turnau in Styria
    media_content.tooltip.skipped

    Dove mangiare al top in Stiria

    Lo Steirerschlössl di Zeltweg serve piatti regionali con accenti internazionali. Alla Weinbank di Ehrenhausen ci sono solo menu a sorpresa con ingredienti regionali. Nel Geschwister Rauch a Bad Gleichenberg i fratelli Sonja e Richard servono interpretazioni contemporanee della cucina tradizionale della Stiria. Al Pfarrhof di Sankt Andrä im Sausal il giovane Harald Irka propone piatti leggeri che giocano con sapori inaspettati. La Steirereck am Pogusch è considerata una delle migliori locande del paese: qui viene servita anche la cucina austriaca contemporanea.

    Lake Weissesee
    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti in Carinzia

    Lo Schlosshotel sul lago Wörthersee ospita il Salons – Ristorante & Atelier, dove selezionati prodotti slow-food della regione Alpe-Adria sono preparati in modo attento. Cosmopolita, ma con la patria nel cuore, Hubert Wallner inventa piatti gourmet nel suo ristorante sul lago Wörthersee. Uno dei migliori ristoranti di pesce dell’Austria è il Sicher di Tainach, famoso per il caviale di salmerino e i piatti di pesce con le erbe aromatiche del loro orto. Al Bachler di Althofen troverete una cucina tradizionale interpretata in modo nuovo, tanto formaggio, un bellissimo orto con antiche varietà di pomodori ed erbe aromatiche. Anche al Forelle sul lago Weissensee gran parte del cibo proviene dall’orto o dal lago, come il luccio selvaggio.

    Wilder Kaiser Mountains / Tyrol
    media_content.tooltip.skipped

    Mangiare al top in Tirolo

    All’Hotel-Ristorante Rosengarten di Kirchberg, Simon Taxacher lavora con la massima precisione e un’ottima sensibilità per i sapori e le consistenze. All’Hotel Trofana Royal di Ischgl, troverete la cucina regionale e innovativa, leggera ma sostanziosa di Martin Sieberer nella Paznaunerstube mentre la Heimatbühne serve piatti tradizionali tratti dal ricettario della nonna. Il giovane Benjamin Parth combina le sue radici tirolesi con l’internazionalità nello Stüva dell’Hotel Yscla di Ischgl. Alexander Fankhauser serve interpretazioni moderne di piatti tirolesi all’Alexander dell’Hotel Lamark nella Zillertal. Sempre nella Zillertal ecco Peter Fankhauser e il suo ristorante Restaurant GuatzEssen, il secondo miglior Ristorante vegetariano vegano in Austria. Thomas Strasser serve alta cucina alpina con vista sulla Zugspitze nella Post Gourmet Stube dell’Hotel Post di Lermoos.

    Il paesino di Schwarzenberg nel Bregezerwald
    media_content.tooltip.skipped

    I migliori ristoranti del Vorarlberg

    L’esperienza è assicurata alla Chef’s Table della Rote-Wand-Schualhus di Zug, vicino a Lech: Max Natmessnig vi servirà almeno 14 ottime portate basate sui migliori prodotti regionali. Menu a sorpresa di 7 portate, ricche di erbe e altamente creative, sono disponibili alla Griggeler Stuba del Burg Vital Resort di Oberlech. Grande cucina tradizionale-internazionale è servita nel lussuoso Aurelio di Lech. I ristoranti dell’Hotel Gasthof Post, sempre a Lech, viziano gli ospiti con menu che combinano tradizione e modernità. Al Mangold di Lochau vengono serviti piatti austriaci leggeri con un tocco mediterraneo. E nel Krone Hittisau, nel Bregenzerwald, si vive il piacere consapevole: "Mangiare al Krone è sempre stato qualcosa di quasi spirituale ".

    media_content.tooltip.skipped